A- A+
San Siro Vintage
Icardi al Milan? È tutto vero! Le incredibili omonimie del derby
Alta tensione nel derby: come se non bastasse la storica rivalità tra Inter e Milan, la stracittadina mette in palio un posto in Champions ed è stata ulteriormente agitata dal caso-Icardi. Le bizze di Maurito (e Wanda Nara) tengono in ansia i tifosi nerazzurri. I rossoneri più grandicelli ricordano però un Icardi decisamente diverso: Andrea, centrocampista del Milan nei primi anni ’80 che oggi dirige l’accademia rossonera a Sidney. Nessuna parentela con il bomber argentino: d’altronde nella storia di Inter e Milan i casi di pura omonimia sono davvero moltissimi. (foto: TuttomercatoWeb/Maglia Rossonera) GUARDA LA GALLERY

Tags:
san siro vintageintermilanderby
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Milano Vapore. Prosegue impegno su cultura e politica con convegno e concerto
di Paolo Brambilla - Trendiest
Il Tribunale annulla il pignoramento ma la banca non sblocca il conto.
di sotto: Avv. M. Sances e Avv. H. Pisanello
Intervista a Maria Grazia Calandrone. “Siamo un impasto di bene e di male”
di Ernesto Vergani


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Coffee Break

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.