A- A+
Heroes. Dove sono finiti gli idoli
La doppia sfida Milan-Lazio e la doppia vita di Mario Ielpo
Mario Ielpo con Nemaja Vidic

di Lorenzo Zacchetti

Milan e Lazio: doppia sfida in quattro giorni. Per uno strano scherzo del calendario, i rossoneri di Gattuso e i biancocelesti di Inzaghi si affrontano a San Siro sia in campionato che in Coppa Italia.

Domenica 28 gennaio alle 18.00 va in scena la 22° giornata di Serie A, mentre mercoledì 31, alle 20.45, si replica per la semifinale di andata di Coppa.

Il ritorno è in programma all’Olimpico il 28 febbraio e chi si qualificherà contenderà il trofeo alla vincente della sfida tra Juventus e Atalanta.

Uno snodo particolarmente decisivo della stagione si intreccia quindi con un curioso deja-vu, che peraltro non rappresenta una novità assoluta nella rivalità Milan-Lazio.

A parte gli ex nelle rose attuali (Biglia nei rossoneri e Di Gennaro nei biancocelesti), numerosi giocatori di fama hanno vestito entrambe le maglie nel corso della loro carriera: Tassotti, Nesta, Stam, Crespo, Favalli, Vieri, Brocchi, Albertini, Di Canio e Oddo sono solo alcuni dei più conosciuti. 

Il caso che “Heroes” ha scelto di evidenziare questa settimana è quello dell’ex portiere Mario Ielpo, che nel suo percorso da Roma a Milano ha costruito ben due carriere di successo: oltre a quella di calciatore, anche quella di avvocato.

Figlio di un noto avvocato, che tuttora esercita nella Capitale, Ielpo ha deciso di seguire le orme paterne iscrivendosi a Giurisprudenza.

Nato a Roma e cresciuto calcisticamente nelle giovanili della Lazio inizialmente non aveva grossi problemi a seguire le lezioni all’Eur, ma quando ha cambiato squadra, passando anche dal Cagliari, ha veramente dovuto impegnarsi per non perdersi lungo la strada, come succede a molti calciatori che non completano gli studi.

Al contrario, Mario Ielpo è arrivato fino in fondo e senza che gli ciò gli impedisse di arrivare in una delle squadre più forti nella storia del calcio italiano: il Milan di Fabio Capello.

Oltre ad aprire il suo studio a Milano, Ielpo si è affermato anche come opinionista televisivo e come tennista, viste le sue ottime prestazioni in vari tornei, anche per beneficienza.

Certo, non è stato facile diventare avvocato e nel contempo arrivare ai vertici del campionato più bello del mondo. LEGGI QUI LA STORIA DI IELPO

Tags:
milan laziomario ielpo
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Al voto,con le parole di Salvini ad Affari: in Italia non c'è bisogno del caos
di Angelo Maria Perrino
“La voce Umana”: Alessandra Basile in scena al teatro “Factory 32”di Milano
di Paolo Brambilla - Trendiest
Mouse Trap Formula 1 Grand Prix di Monaco 2019: trappola per topi nel motore
di Paolo Brambilla - Trendiest


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.