A- A+
Heroes. Dove sono finiti gli idoli
Panucci: dal Milan all'Albania, passando per l'Inter e... Samanta Togni
Christian Panucci e Samanta Togni

di Lorenzo Zacchetti

Prima la difficile trasferta sul campo della Roma, poi un derby al cardiopalma con l’Inter e quindi la sfida contro un Genoa rivitalizzato dalla cura-Ballardini e che - soprattutto a Marassi - va preso con le molle.

Per il Milan di Gattuso è arrivato il momento della verità e, curiosamente, questo trittico di “classiche” si incastra con il passato di uno dei suoi ex più brillanti: Christian Panucci, campione d’Italia e d’Europa con la maglia rossonera, nel corso della sua carriera ha giocato anche con Genoa, Inter e Roma.

Molti ne ricordano anche la dolceamara esperienza con la nazionale italiana, nella quale ha segnato quattro gol. L’ultimo di essi, a Euro 2008 contro la Romania, lo ha fatto diventare il marcatore più anziano nella storia azzurra, con i suoi 35 anni, 2 mesi e un giorno.

Dieci anni dopo, Panucci è invece uno dei c.t. più giovani del calcio internazionale e guida quell’Albania che nel corso delle qualificazioni mondiali è stata avversaria proprio dell’Italia.
 
Il gol di Candreva è bastato alla squadra di Ventura per vincere a Tirana, ma non per andare al mondiale della prossima estate. Sconfitti dalla Svezia ai playoff, gli azzurri hanno chiuso il girone con un netto vantaggio sull’Albania di Panucci, che tuttavia era stato ingaggiato con la situazione già abbondantemente compromessa.

Il suo arrivo, come espressamente dichiarato dalla federazione locale, è stato pensato in chiave-Euro 2020: il vero obiettivo è arrivare alla prossima edizione del torneo, bissando il risultato che nel 2016 è stato raggiunto dal suo predecessore e connazionale Gianni De Biasi.
 
Le prime sfide con i tre punti in palio saranno a settembre, quando debutterà la Nations League nella quale l’Albania dovrà affrontare Israele e Scozia. Anche la trasferta nelle Highlands rievoca ricordi felici a Panucci: fu proprio un suo gol a Glasgow, a tempo ormai scaduto, che consentì alla squadra allora allenata da Donadoni di qualificarsi per la fase finale.

In un decennio, lo scenario è davvero cambiato. L’Albania è senza dubbio un paese in crescita dal punto di vista calcistico, mentre lo stesso non si può dire dell’Italia che, anche dal punto di vista progettuale, fatica a mantenersi ad un livello consono alla propria tradizione.

Eppure i nostri allenatori continuano ad essere molto apprezzati all’estero e Panucci intende seguire nel solco già percorso dal suo maestro Capello, da Trapattoni e da altri maghi della panchina nostrani.

In patria non è facile diventare profeta e fino a qui Panucci ha avuto la possibilità di dimostrare le proprie doti di tecnico solo sulle panchine di Livorno e Ternana, due esperienze che peraltro non sono andate benissimo.

Oltre al ricordo del suo ottimo curriculum di calciatore (che lo ha visto bissare la Champions League anche col Real Madrid di Capello), in Italia è conosciuto prevalentemente per le sue apparizioni televisive. Quelle come commentatore sportivo, ma anche quelle nei pani del ballerino.

La partecipazione a “Ballando con le stelle” gli ha fatto trovare l’amore di Samanta Togni, che è tuttora la sua compagna, oltre a una certa popolarità presso un pubblico differente da quello che lo seguiva da calciatore.

La sua carriera è raccontata QUI.

Tags:
christian panuccisamanta togni

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Economia e management secondo Corsera e Bocconi. Una nuova collana editoriale
di Paolo Brambilla - Trendiest
La verità dietro il caso Casalino-Mef
di Angelo Maria Perrino
Giancarlo Prandelli a Pisacane Arte. "Mani in Pasta" gli dedica ... una pizza
di Paolo Brambilla - Trendiest

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.