I Hate Milanessa

di Mrs. Milano

A- A+
I Hate Milanessa
Agosto, Milano mia non ti conosco...
Estate a Milano

Dal mio arrivo a Milano ho imparato due regole sacre, due imperativi categorici che valgono sempre, in qualunque occasione:

1. Il sabato sera a Milano non si esce

2. II fine settimana d'estate a Milano non si resta

Recentemente, invece, ho osato trasgredire la seconda regola: non solo sono rimasta a Milano, ma ho anche  provato ad andare in piscina nel primo vero week end di caldo milanese! Le strade erano talmente deserte che si trovava persino posto per l’auto lungo il Naviglio... così me approfittato per fare due cose che mi prometto di ripetere mai e poi mai più.

Sabato pomeriggio giro sul Naviglio Grande in Ripa di Porta Ticinese per la fiera di Sinigaglia. Che dire? Non riesco quasi più a chiamarla così: ricordo quando ogni sabato partivo da Viale Monza per andare a quella sulla vecchia Darsena o anche dentro le mura della stazione di Porta Genova; non erano niente rispetto alla storia della fiera, ma almeno li c’era quell’aria alternativa che si respirava anche attraverso certe ventate di “prodotti erboristici naturali”… ora sembra un mercato per turisti, mancano solo le bancherelle della frutta, che amarezza!

Secondo giorno, secondo errore: la piscina milanese! Con Mr. Milano decidiamo di andare in piscina ai nuovi e fantastici Bagni Misteriosi (Via Carlo Botta 18) che sono selettive e fighette perché costano di più, tant’è che l’anno scorso Selvaggia ci ha montato sopra una delle sue polemiche che ora mi ritrovo a condividere.
Arrivati li un’ora prima rispetto all’ingresso pomeridiano delle 14, troviamo una coda kilometrica di gente in attesa sotto un sole cocente, e dopo mezz’ora un uomo che è tutto l’opposto del radical chic ci urla in bergamasco che le piscine sono piene e sono previste attese di almeno due ore perché si entra solo se qualcuno esce. Siccome preferiamo vivere andiamo via, e capisco finalmente il perché del nome: le Piscine Misteriose resteranno un mistero per me e sono certa per tanti altri!

Ma non e’ finita, perche’ subito dopo facciamo un secondo tentativo con la famigerata piscina Argelati.
Nel tragitto in tram fino a Porta Genova ci diamo forza, dicendoci: “Noi non abbiamo paura dei batteri! Siamo come le mamme contro i vaccini! Quello che non uccide fortifica!”. Arrivati sul posto, tiriamo un sospiro di sollievo: non troviamo molta coda, anzi. Tuttavia, ma attraverso le sbarre notiamo che una numerosissima folla è già dentro ammassata sotto gli ombrelloni e le sedioline rosse Algida anni ’80, udiamo urla, vediamo costumi da bagno davanti a cui esiterebbero anche su certe tangenziali, e schiviamo bimbi che lanciano palloni e fanno roteare bastoni (?!).

Un papà in mutandina esce alla ricerca di occhialetti per la figlia, ragazzine camminano in tanga tra i motorini come fosse il bagnasciuga di Riccione. Siamo quasi alla cassa, pronti per pagare, quando alla fine arrivano loro: una bella comitiva di ragazzi dai denti d’oro che si picchiano scherzosamente, pronti ad entrare per un pomeriggio all’insegna della lametta Gilette.

Indovinate cosa abbiamo fatto?! W Netflix!

Tags:
piscina argelatibagni misteriosi milanofiera di sinigaglia

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Hillary Clinton si ricandida alla Casa Bianca: l'ambizione smodata crea mostri
di Marco Zonetti
A Milano rinasce Trattoria Toscana-Elite, multiforme salotto dell'arte
di Paolo Brambilla - Trendiest
La sostenibilità condizione per accesso al cibo nei Paesi poveri

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.