A- A+
Milano
I Radicali: "Intitolare la sala fumatori del Pirellone a Marco Pannella"
Marco Pannella

Oggi Marco Pannella avrebbe compiuto 87 anni: il prossimo 19 maggio sarà invece il primo anniversario della sua scomparsa. Numerose sono le iniziative per ricordare la sua figura in questo mese di maggio. L'associazione per l'iniziativa radicale "Myriam Cazzavillan" ha oggi annunciato l'inaugurazione del teatro Marco Pannella all'interno del carcere di Opera, che si celebrerà proprio il 19 maggio. Ma c'è un'altra proposta che i Radicali stanno avanzando: quella di intitolare una sala del Pirellone a Pannella. Non un'aula qualsiasi, bensì, con un ricordo consono al personaggio, la sala fumatori del palazzo regionale.

Questa la lettera aperta inviata al presidente del consiglio Raffaele Cattaneo, sottoscritta ad oggi, tra gli altri, da Gianni Rubagotti, Lucio Berté,  Alessandro Celuzza, Paolo Izzo, Fabrizio Pesoli,  Mauro Toffetti: "Gentile Presidente, come sa il settembre scorso avete deciso di dedicare un’aula della casa di tutti i lombardi, quella per le conferenze stampa, alla memoria del giornalista e politico Enzo Tortora. Di fronte a quella c’è una sala fumatori che offenderebbe la memoria di quasi tutti i personaggi illustri del nostro paese. “Quasi”, perché di uno la onorerebbe parecchio: stiamo parlando di Marco Pannella. Non tanto (ma anche) perché lui stesso disse “Ho un’autostrada di nicotina e di catrame dentro” riferendosi al suo consumo industriale di prodotti a base di tabacco. Non solo (ma anche) perché questo suo consumo era anche politico e fumava costantemente dove era vietato (tra l’altro negli studi televisivi e in quelli di Radio Radicale). Ma soprattutto perché così la sua memoria riposerebbe accanto a quella del suo amico Tortora, alla quale era legatissimo fino a commuoversi nel rievocarla, come può confermare Ambrogio Crespi che raccolse il suo entusiasmo per il docufilm realizzato recentemente sulla vicenda giudiziaria del presentatore di Portobello. Come ha detto Luca Marsico a Radio Radicale “Le targhe apposte chiacchierebbero amabilmente e lungamente anche nelle ore notturne come immagino sia accaduto nella realtà”. E questa intitolazione aiuterebbe quella dei Giardini di Piazza Aquileia a Milano, quelli vicino a San Vittore e al luogo del più antico cimitero ebraico conosciuto in città, che proprio Marsico ha rilanciato e per cui c’è una iniziativa in corso che chiede una risposta al Sindaco Sala. Il 2 maggio Pannella avrebbe compiuto 87 anni. Nelle settimane successive sarebbe possibile fargli questo regalo?"

Tags:
marco pannella anniversario mortemarco pannella sala fumatori pirellonemarco pannella enzo tortora


A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Marchionne leader della sinistra fucsia. Repubblica dice addio a Che Guevara
di Diego Fusaro
Savona indagato, tempismo eccellente. Ormai la realtà ha superato la fantasia
di Diego Fusaro
Mentana, il duro del giornalismo che non ammette giudizi
di Maurizio de Caro

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.