A- A+
Milano
Inter, capi ultras Boiocchi e Caravita si riappacificano su FB
(dalla pagina Facebook "L'urlo della Nord")

Inter, capi ultras Boiocchi e Caravita si riappacificano su FB

Si direbbe rientrato lo scontro tra i due capi ultras dell'Inter, Vittorio Boiocchi e Luca Caravita, dopo lo scontro di sabato scorso allo stadio durante la partita Inter-Udinese. I due storici leader della curva nerazzurra, secondo quanto riportato da Corriere della Sera, si erano picchiati nel corso del match che ha segnato il rientro in curva di Boiocchi, 66 anni, storico capo dei 'Boys sun', che ha appena finito di scontare 30 anni di carcere per narcotraffico e rapina. I cori "Vittorio uno di noi", non sarebbero stati di gradimento a tutti i tifosi della Curva Nord. In particolare, Franchino Carravita, 60 anni, altro capo ultras nerazzurro, ne sarebbe stato infastidido. Dopo un acceso confronto, Boiocchi avrebbe aggredito Caravita sugli spalti. A fomentare la lite ci sarebbero state anche motivazioni legate al nuovo assetto del direttivo della Curva, rinnovato dopo i tafferugli del 26 dicembre 2018 in occasione di Inter-Napoli. Oggi, però, i due hanno fatto pace e hanno scattato un selfie nella stanza di ospedale dove Boiocchi è stato ricoverato dopo al rissa per una crisi cardiaca. 

Commenti
    Tags:
    intercapi ultrasboiocchicaravita










    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Bolivia, Putin si schiera con Morales.La Russia non sbaglia mai in geopolitica
    di Diego Fusaro
    Bookcity Milano/ Intervista a Maria Borio: “La poesia sta nella trasparenza”
    di Ernesto Vergani
    Biovalley Investments Partner (BIP). Aumento di capitale su CrowdFundMe


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.