A- A+
Milano
Ipotesi due stadi a San Siro? Per Sala idea "sbagliata"
Lo stadio di San Siro

Ipotesi due stadi a San Siro? Per Sala idea "sbagliata"

L'ipotesi di mantenere due stadi a Milano, con il Meazza da un lato e una nuova struttura dall'altro costruita dalle due squadre di calcio della citta' non convince il sindaco, Giuseppe Sala, che si dice pero' convinto che la palla passa ora proprio a Milan e Inter. "Dire 'facciamo uno stadio nuovo e lasciamo li' San Siro'. Ecco, questo secondo me e' sbagliato" ha spiegato il primo cittadino oggi a margine della conferenza per le celebrazioni per gli 80 anni del Niguarda. "Immaginate la tristezza di San Siro vuoto - ha riflettuto con i cronisti - con le luci, l'attenzione e tutta la visibilita' sull'altro stadio che sta a cento metri. Questo non e' possibile". "Continuo a ribadire che per me la prima soluzione e' lavorare su San Siro, pero' non posso non ascoltare le squadre" ha aggiunto. Soddisfatto, infine, che nel frattempo sia partito il processo di condivisione con il Consiglio Comunale: "Mi fa piacere che si andra' anche verso una buona trasparenza rispetto alla cittadinanza. Il calcio e San Siro sono temi talmente delicati che la cittadinanza va coinvolta. Devono decidere le squadre pero'".

Commenti
    Tags:
    nuovo stadio milanostadio interstadio milansan sirogiuseppe sala

    Regione Lombardia Video News










    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Le capitali europee meno gettonate da visitare a Natale
    Johnson come Churchill: rilancia l'asse con gli Usa e si libera dell'Europa
    La moltiplicazione dei genitori
    di Annamaria Bernardini de Pace*


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.