A- A+
Milano
Ippica, il trotto delude gli appassionati (per ora). Le foto

di Fabio Massa

Una volta c’era uno dei “chilometri” più belli d’Italia. Record frantumati su una pista che veniva definita “un perfetto equilibrio di ingegneria e cuore”. Poi, per la Scala dell’Ippica, ovvero la pista del trotto, a Milano è sceso il buio. Ora la Snai ci riprova con la nuova pista. Un nuovo chilometro (abbondante). Nuovamente gli appassionati che sognano. Eppure, stando alle fotografie che Affaritaliani.it può pubblicare, mentre si inaugura Expo, il progetto del trotto di Milano fa un po’ acqua da tutte le parti. Pare siano i continui tagli ai 3,5 milioni del progetto iniziale della Snai. Pare siano le ristrettezze della crisi.

Ma di certo, riflettono gli esperti, la tribuna prefabbricata dai 200 ai 400 posti (che si vede in foto, ancora in fase di montaggio), non è proprio il meglio. E i furgoni della Rai che devono prendere posto in parcheggi non completati, o comunque non funzionali, non sono proprio l’ottimo. Mentre decisamente pessima è la mancanza della zona ristoro coperta, considerando che il trotto (a differenza del galoppo), è sport prevalentemente invernale, che va da ottobre a marzo. Insomma, tanti problemi. Le foto sono impietose. Chissà se la Scala dell’Ippica tornerà ad abitare a Milano…

@FabioAMassa

Tags:
ippicatrottofoto


A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Intervista sulla Cina. Come convivere con la nuova superpotenza globale.
di Paolo Brambilla - Trendiest
Algeria, e ora chi risarcirà Scaroni e l’Eni?
di Angelo Maria Perrino
Tutti i must e le tendenze dell'autunno 2018

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.