A- A+
Milano
Islam, Tar: "Moschea Cantù abusiva". Lega: "Sentenza apripista"

Islam, Tar: "Moschea Cantù abusiva". Lega: "Sentenza apripista"

Il Tar della Lombardia ha definito illegale, per violazione delle norme urbanistiche e della legge regionale sui luoghi di culto, la moschea abusiva di Cantù. Per la Lega, una sentenza che può fare giurisprudenza e fa da apri pista per altri analoghi provvedimenti.

La sentenza: "Capannone non può essere luogo di culto"

"Un capannone industriale non può essere utilizzato come "luogo di culto", dove pregano centinaia di persone in occasione delle diverse "feste religiose". E' quanto contenuto nella sentenza con cui il Tar ha confermato il provvedimento del Comune di Cantù (Como) con il quale era stato disposto che l'associazione culturale 'Assalam' non organizzasse più la preghiera di fine Ramadan in un immobile di via Milano, come invece era avvenuto negli ultimi anni. I giudici milanesi della seconda sezione del Tar, che hanno respinto il ricorso dell'associazione contro l'ordinanza comunale, hanno spiegato che "il rilevante numero di persone che entra nell'immobile, in occasione delle feste religiose" rappresenta un utilizzo "dei locali che, per la sua incidenza urbanistica ed edilizia, necessita del previo rilascio di un permesso di costruire" specifico per i luoghi di culto.Per il Tar, infine, il Comune, "una volta accertato il mutamento d'uso in assenza del permesso di costruire, ha correttamente applicato il regime sanzionatorio previsto" per le opere eseguite "in assenza del permesso di costruire, ingiungendo la rimozione o la demolizione". E' stato annullato dai giudici, invece, accogliendo una parte del ricorso dell'associazione, un successivo provvedimento del Comune che aveva intimato la "consegna chiavi finalizzata all'immissione in possesso dell'immobile".

Grimoldi (Lega): "Ora chiudere tutte le moschee abusive"

Così il segretario lombardo Paolo Grimoldi: "A Milano e in tutta la Lombardia ci sono decine e decine di moschee abusive irregolari e finalmente, grazie a questa sentenza, nel rispetto della legge regionale sui luoghi di culto, possiamo iniziare a chiuderle tutte, una per una, cominciando da quelle milanesi".

Tags:
islammoschea cantù


A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Decreto Salvini, si chiama Mattarella, non mattarello
di Angelo Maria Perrino
Cara Milano, <i>Versace</i> da bere. Il creativo? E' a servizio del profitto
di Maurizio de Caro
A Bruxelles il nuovo ordine erotico genderizzato
di Diego Fusaro

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.