A- A+
Milano
"La luna è una lampadina": lo Ied festeggia 50 anni. FOTO
"La luna è una lampadina": lo Ied festeggia 50 anni

Lo Ied, Istituto Europeo di Design, ha tagliato il traguardo dei 50 anni di vita. "I cinquanta anni di attività che l'Istituto Europeo di Design ha festeggiato il 26 ottobre negli spazi de La Triennale di Milano - recita la nota - sono molto di più di una ricorrenza o di una data iconica. I 50 anni dello IED sono una storia. La storia di una comunità globale di giovani, creativi, studenti e docenti, professionisti e aziende. La storia di soggetti diversi che in IED si sono incontrati, confrontati e che, con il loro bagaglio di competenze, sono poi andati in giro per il mondo trasmettendo una comune cultura del progetto. È così che nel tempo si è creata una rete di idee e valori condivisi, ancora più ramificata rispetto a quello che oggi, sulla carta è l'Istituto Europeo di Design, network internazionale, 11 sedi in 3 paesi del mondo fondato nel 1966 da Francesco Morelli, suo attuale Presidente".

"L'Istituto Europeo di Design dedica a questi 50 anni una mostra internazionale gratuita dal titolo La luna è una lampadina. 50 anni IED. La storia di IED si lega in maniera quasi naturale ad una metafora proveniente da un testo di Dario Fo, cantato da Enzo Jannacci nel 1964: "La luna è una lampadina, attaccata al plafone, e le stelle sembrano limoni tirati nell'acqua". Guardare con gli occhi del designer vuol dire proprio questo: capacità visionaria, intuizioni forti, progettualità e ironia".

La mostra si sviluppa negli spazi de La Triennale come un percorso espositivo non tradizionale, unendo ad una parte multimediale, interattiva e più di racconto, un "cuore vivo" e teatrale che quotidianamente porterà agli occhi del pubblico il metodo, gli studenti di ieri e di oggi, i docenti, i veri protagonisti dello IED.

Un calendario di oltre 50 happening live, fra cui 44 workshop e 8 lecture, vedrà il coinvolgimento di più di 500 studenti che si avvicenderanno nei 21 giorni di mostra mettendo in scena proprio quel processo progettuale che, a partire da un'idea, porta all'elaborazione del progetto finale.

Parte fondamentale di questo evento è proprio il racconto degli alunni: in 50 anni di attività, oltre 120mila ex-studenti provenienti da 130 nazioni differenti hanno attraversato le sedi dell'Istituto Europeo di Design.

La mostra La luna è una Lampadina è stata curata da Rossella Bertolazzi e Davide Sgalippa della Scuola di Arti Visive IED Milano, con il Comitato Scientifico composto da Luisa Bocchietto (Presidente World Design Organization), Antonio Calabrò (Vice Presidente Assolombarda), Alessandro Mendini, Paco Jarauta e Marco Zanini (Direttori Scientifici IED).

Il progetto gode dei patrocini di Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Ministero dello Sviluppo Economico, Regione Lombardia, Comune di Milano, WDO World Design Organization, ADI Associazione per il Disegno Industriale e AIAP Associazione italiana design della comunicazione visiva.

Tags:
ied milanoistituto europeo designi milanola luna è una lampadinatriennale milano









A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Giuseppe Prinetti espone a Milano, in via Santa Marta 8a, il 27 e 28 novembre
di Paolo Brambilla - Trendiest
La presenza scenica: come può cambiare l’approccio al canto
di Giancarlo Genise
Comandare un robot con la forza del pensiero
di Maurizio Garbati

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.