A- A+
Milano
Lega, Maroni: "Spiace togliere parola 'Nord', ma dicono porterà più voti..."

Lega, Maroni: "L'obiettivo è prendere più voti. Se riusciremo a spiegarlo..."


"Sono affezionato alla parola Nord, e' la storia della Lega, e' la mia storia. E' nel mio cuore, dopodiche' accetto le decisioni del consiglio federale che e' l'organo supremo della Lega, assieme al Congresso. E quindi cosi' faremo". Cosi' il presidente della Regione Lombardia, il leghista Roberto Maroni, a margine dell'inaugurazione della nuova tratta Arcisate-Stabio, commenta il nuovo simbolo del Carroccio nel quale scompare la parola Nord, approvato ieri dal consiglio federale, in una riunione alla quale il governatore non ha partecipato. "In consiglio regionale c'era la discussione sulla modifica alla legge elettorale e dovevo essere li'. Ho chiamato Salvini per dirglielo - precisa - quindi non e' stata una assenza polemica, assolutamente. Togliere la parola Nord dal simbolo "mi spiace - aggiunge - perche' per noi le identita' e le radici sono molto importanti . Detto questo, da dopo Natale siamo tutti operativi in campagna elettorale per vincere le elezioni, sia politiche che regionali". "Tocchera' a noi - sottolinea il presidente Maroni - affezionati nordisti, convincere i nordisti che non e' mettere in soffitto il Nord ma andare anche oltre senza tagliare le radici e senza dimenticare il Nord". Alla domanda se con il nuovo simbolo senza la parola Nord, pensano di prendere piu' voti, risponde "Credo che chi ha preso questa decisione lo abbia fatto pensando di prendere piu' voti". E' ancora che "puo' essere una cosa virtuosa perche' vuol dire aggiungere al nord qualcosa e non togliere. Se riusciremo a spiegare questo allora certamente ci saranno molti piu' voti".

Maroni: "Autonomia, coalizione si impegni per futuri impegni. E si faccia election day"


"Se, come spero, riusciremo a concludere l'accordo con il Governo sull'autonomia, tocchera' poi al prossimo Parlamento ratificarlo con una legge. Nel programma per le elezioni, quindi, ci dovra' essere uno spazio importante per il tema del regionalismo differenziato e dell'autonomia. Voglio l'impegno della coalizione su questo punto". Lo ha detto Maroni. "Un collegamento fra quella nazionale e quella regionale c'e'" ha osservato il presidente. L'auspicio e' "che ci sia un collegamento anche sulla data del voto, cioe' che venga fatto l'election day. Perche' altrimenti si buttano via un sacco di soldi".

Catalogna, Maroni: "Faccio il tifo per il popolo sovrano"


"Vediamo cosa succede adesso. Io comunque, faccio sempre il tifo per il popolo sovrano. Siamo particolarmente interessati, sul piano istituzionale piu' che su quello politico, perche' la Catalogna insieme alla Lombardia fa parte dei '4 motori d'Europa'". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, a margine dell'inaugurazione dell'Arcisate-Stabio, commentando le elezioni di ieri in Catalogna. "Quello che succede in quella Regione - ha concluso - ci interessa direttamente perche' esiste una forte collaborazione fra le nostre due realta'".

Tags:
roberto maronilegalega nord


A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Economia e management secondo Corsera e Bocconi. Una nuova collana editoriale
di Paolo Brambilla - Trendiest
La verità dietro il caso Casalino-Mef
di Angelo Maria Perrino
Giancarlo Prandelli a Pisacane Arte. "Mani in Pasta" gli dedica ... una pizza
di Paolo Brambilla - Trendiest

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.