Lo Spillino

di Mario Rossi

A- A+
Lo Spillino
Alla politica piace vincere facile. Due referendum scontati (e inutili)

Vincere facile. Come nello spot dove entrano in campo due squadre: da una parte ci sono 11 giocatori e dall’altra 100. Allo stesso modo la saga dei referendum dovrebbe servire da aiutino a Maroni e Sala. Maroni, che ha governato bene la Lombardia, ha scelto il referendum sull’autonomia regionale, per stravincere. E infatti hanno già aderito sia il suo competitor Giorgio Gori, che i sindaci del Pd.

Tutta gente che ha votato si al referendum sulle riforme costituzionali, che toglieva poteri alle regioni. Ma il 22 ottobre (o al più tardi con le regionali) Sala – col modello Milano che scricchiola - vuole il referendum per riaprire i Navigli. Antico sogno milanese cavalcato da un sindaco con gli attributi: Carlo Tognoli. Peccato che i milanesi hanno già votato compatti a favore, nel 2011 con Pisapia, il 94% ha già detto si. Ma quali saranno le prossime mosse? Milanesi e lombardi si attendono un referendum consultivo sulla felicità….o forse sul gnocco fritto.

Mario Rossi

Tags:
politicareferendumspillino
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Milano. Eleganza e musica sono di casa al The Singer Music Restaurant
di Paolo Brambilla - Trendiest
Conte e il nuovo umanesimo: per il premier è il momento del suo partito
di Diego Fusaro
Milano Vapore. Prosegue impegno su cultura e politica con convegno e concerto
di Paolo Brambilla - Trendiest


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.