Lo Spillino

di Mario Rossi

A- A+
Lo Spillino
Atm, se Sala manda avanti Maroni a trattare con Roma... Lo Spillino

Am, biglietti a 2 euro dal 2019. L'azzardo di Sala


A Beppe Sala non mancano coraggio e senso delle istituzioni. Ma chiedere a Roberto Maroni di battere i pugni sul tavolo per farsi dare dal governo più danari per il trasporto pubblico locale, ha il sapore  dell’azzardo. Sala vuole portare il biglietto del tram (nel 2019) a 2 euro, con un aumento del 25 per cento a fronte di un’inflazione inesistente. Il sindaco vuole anche vendere Sea e A2A per far quadrare i bilanci triennali di palazzo Marino. Da mesi Sala va su e giù per la capitale nel tentativo di convincere il governo a non calare la mannaia sugli enti locali, senza ottenere risposte. Il fatto che oggi chieda a Maroni di farsene carico può voler dire due cose: o crede che Maroni sia più bravo a trattare; o il prossimo governo – secondo le previsioni di Sala - sarà più amico (di Maroni), a guida Berlusconi.

Tags:
atm biglietti 2 euroatm aumento biglietto
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Il ritorno in campo di Berlusconi? Docile servitore dei suoi aguzzini
di Diego Fusaro
La prospettiva economica 2019 secondo Alessia Potecchi. Stagnazione o ripresa?
di Paolo Brambilla - Trendiest
Berlusconi in campo? Silvio non farlo. Auto-dissoluzione finale del Caimano
di Maurizio de Caro


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.