Lo Spillino

di Mario Rossi

A- A+
Lo Spillino
Caduto Renzi, la Cracco-sinistra milanese è pronta a offrirsi a Calenda
Foto LaPresse

Milano è da sempre un laboratorio di idee e novità. E’ così che in città, archiviata la sinistra-caviar, si è affermata la Cracco-sinistra, quella che preferisce alla mensa dei poveri di Pellegrini, il ristorante in Galleria del master chef Carlo Cracco, per le iniziative politiche. Sotto la Madonnina, dopo la caduta di Matteo Renzi si stanno già preparando le truppe al servizio di Carlo Calenda, neoiscritto al Pd. Un profilo che piace alla Milano Cracco-sinistra. Calenda, già coordinatore politico dell'associazione Italia Futura, fondata da Luca Cordero di Montezemolo e anima del governo Monti, si era candidato alle elezioni politiche nella lista di Scelta Civica, senza essere eletto. Poco male, il 2 maggio 2013 viene nominato vice ministro dello Sviluppo Economico nel Governo Letta, confermato poi nel Governo Renzi. Lungimirante, non ha partecipato alle elezioni testé concluse, come si sa. E chissà mai che anche Mario Balotelli, indignato per l’elezione al Senato nelle file della Lega di Salvini di Toni Iwobi, nero come lui, chieda la tessera del Pd. In fondo la scelta del dopo Renzi potrebbe portare a pesare (730) gli iscritti invece che contarli.

Tags:
matteo renzicarlo calenda

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Una vita da costruire
di Mariella Colonna
Migranti, il Corriere della Sera 'convoca' Dio
di Di Diego Fusaro
Governo, il dilemma di Salvini: sbagliano i giornaloni o gli italiani?
di Di Angelo Maria Perrino

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.