Lo Spillino

di Mario Rossi

A- A+
Lo Spillino
Fiano? Un fustigatore del fantasma del fascismo. Lo spillino

E poi ci sono quelli che, non contenti di avere scritto la storia, ora vogliono cancellarla. E’ il Caso di Emanuele Fiano, fustigatore del fantasma del fascismo, del neofascismo e di chiunque manifesti pietà per un ragazzo della Rsi ucciso in combattimento settant'anni fa. Ora nel mirino di Fiano c’è il sindaco di Bergamo Giogio Gori, che non ha intenzione di cancellare la cittadinanza onoraria offerta a Mussolini dalla città di Bergamo durante il ventennio. "Resti come monito: cancellarla vuol dire non avere giusta distanza da fatti della storia", spiega Gori. Apriti cielo, Fiano, che ha promosso anche una nuova legge che punisce pesantemente la propaganda fascista, sbotta "considero questa cittadinanza qualcosa di non confacente con la storia". Un po’ come cent’anni fa, quando nel regime dei soviet si cancellavano dalle foto i dirigenti sgraditi, o quelli caduti in disgrazia. Attento Gori!

Tags:
mussolini fianoemanuele fianofiano gorigiorgio gori

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Collo e décolleté: tutti i segreti per contrastare i segni del tempo
di Simone Michelucci
Alberto Pezzini rilancia il turismo a Sanremo con "Futura Sanremo"
di Paolo Brambilla - Trendiest
Genitore 1 e genitore 2? Siamo tutti atomi unisex pansessuali e panconsumisti
di Di Diego Fusaro

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.