Lo Spillino

di Mario Rossi

A- A+
Lo Spillino
Piastra Expo, la richiesta di dimissioni di Sala? Opposizioni patetiche

Quasi patetica la richiesta di dimissioni del sindaco delle opposizioni (M5S e Lega). Anche perchè ognuno ha le proprie gatte da pelare, dal candidato premier Di Maio al governatore Maroni. Tutti, prima o poi, finiscono sul banco degli imputati. Ed è la giustizia a decidere. Quanto fidarsi, poi, di questa giustizia, è tutto da capire. Ma questo è un altro capitolo. L’unica a spendere parole di buon senso sul possibile rinvio a giudizio di Sala (per un verbale post datato) è stata Mariastella Gelmini: “Buona notizia per i milanesi le accuse ridimensionate”, dice. Perché chi ha vinto è giusto che si giochi la partita fino in fondo. Saranno i milanesi a giudicare il lavoro fatto, non altri.

Tags:
piastra expobeppe sala expo
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
A denunciare comincia tu. Corruzione e corrotti al tempo del "Cambiamento"
di Maurizio de Caro
Farage, il suo partito vola nei sondaggi. Il popolo ancora contro l'élite cosmopolita e finanziaria
di Diego Fusaro
Scontro Murgia-Salvini, tutto è relativo, ma no ai luoghi comuni
di Ernesto Vergani


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.