Lo Spillino

di Mario Rossi

A- A+
Lo Spillino
Sala non ha bisogno dei “senza se”. Lo spillino di Mario Rossi
Beppe Sala e Debora Serracchiani

Compito di un amministratore – ancor prima che occuparsi degli schieramenti e del politicamente corretto – è badare al buon senso, nell’interesse dei cittadini. Certo senza perdere la rotta. E quando Deborah Serracchiani, nella sua terra, ha fatto questa scelta, spiegando con parole semplici, che chi è ospite, magari gradito, non può approfittare con la violenza di tale ospitalità, si è tirata addosso le contumelie della sinistra “senza se e senza ma”. Sorprende e non poco che al partito degli irriducibili – quelli che non si accorgono che la presenza di migranti senza controlli si traduce spesso, nelle grandi città, in una sequela di atti intimidatori e violenti a danno dei cittadini – si sia iscritto il sindaco di Milano Giuseppe Sala. Si, lo stesso che per amor di sobrietà ha sfidato l’ira renziana non schierandosi alle primarie Pd. Ebbene il pragmatico Sala non ha trovato niente di meglio che criticare la collega Serracchiani, per prepararsi a marciare con la fascia tricolore (o forse no) a favore del libero ingresso dei migranti nella nostra città. La decisione del manager prestato alla civica amministrazione forse è dovuta al fatto che Sala pensa di aver bisogno – per tenere in piedi la sua giunta - degli amici “senza se e senza ma”, quelli che (all’ombra di Majorino e Pisapia) hanno organizzato la manifestazione del 20 maggio, per spalancare, senza gli opportuni controlli, le porte di Milano ai migranti. Dopo Sala-Che Guevara (in campagna elettorale,) oggi abbiamo un Sala terzomondista. La prossima tappa potrebbe vedere un Beppe Sala solcare le acque dei Navigli a bordo di una imbarcazione targata Greenpeace. In vista del referendum.

Tags:
beppe sala profughimarcia 20 maggio milano profughidebora serracchiani stupro profughi
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Bolivia, Putin si schiera con Morales.La Russia non sbaglia mai in geopolitica
di Diego Fusaro
Bookcity Milano/ Intervista a Maria Borio: “La poesia sta nella trasparenza”
di Ernesto Vergani
Biovalley Investments Partner (BIP). Aumento di capitale su CrowdFundMe


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.