Lo Spillino

di Mario Rossi

A- A+
Lo Spillino
Trenord, Sorte e la missione difficile. Ma se gli asini volano… Spillo
SCHIAFFO 3 - Alessandro Sorte, assessore regionale ai Trasporti. Forze dell'Ordine gratis nei mezzi pubblici. Una roba normale, normalissima. Non occorre continuare a vantarsene...


Mentre i pendolari incassano da Trenord il bonus di giugno dovuto ai ritardi, l’assessore ai Trasporti della Regione Lombardia, Alessandro Sorte parla di risultati che “ci portano ad essere leader in Italia. Non è un caso che in Lombardia il numero delle fermate ogni 100 km quadrati siano doppie rispetto al resto del Paese”. Mentre Trenord fa i miracoli - lanciando il cuore oltre gli ostacoli (che non sono pochi) - per far marciare i treni, Sorte ha visto gli asini volare e ora vuole farli atterrare a Orio al Serio, sotto casa sua. Ma i pendolari lo aspettano al varco, a settembre. Si preannuncia un autunno caldo?

Mario Rossi

Tags:
trenord sortetrenord missione difficilespillo milano

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Economia e management secondo Corsera e Bocconi. Una nuova collana editoriale
di Paolo Brambilla - Trendiest
La verità dietro il caso Casalino-Mef
di Angelo Maria Perrino
Giancarlo Prandelli a Pisacane Arte. "Mani in Pasta" gli dedica ... una pizza
di Paolo Brambilla - Trendiest

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.