Lo Spillino

di Mario Rossi

A- A+
Lo Spillino
Vaccini: chi si nasconde dietro la scienza e chi mette la testa sotto la sabbia

C’è chi si nasconde dietro la scienza, chi mette la testa sotto la sabbia. Ma questa vicenda delle vaccinazioni obbligatorie per i bambini fino ai 5 anni – spiace dirlo – è un tipico tricolore. Dal governo (che per circoscrivere i problemi ha escluso dall’obbligo i bambini delle scuole elementari) dopo aver mandato le circolari di rito a Ferragosto – se ne sono lavati le mani. Salvo prendere a male parole chiunque sollevasse un dubbio sulle procedure. Tutto è finito in vacca, o meglio in campagna elettorale. La Lombardia – grazie al senso di responsabilità di Maroni – sembra aver limitato i danni. Sempre che qualche imbecille non ci metta lo zampino.

Tags:
vaccini scienzavaccini milanovaccini lombardia
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
La navigazione robotizzata per intervenire in strutture vascolari complesse
di Maurizio Garbati
Cibo nostrano, per l’Ue non va bene. E allora si mangino il loro liquame
di Diego Fusaro
Premio Arte, Scienza, Coscienza: il Futuro di scena a Lecce.
di Paolo Brambilla - Trendiest


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.