A- A+
Milano
Scuola: Lombardia, meno alunni, piu' stranieri, 6 mila cattedre vuote

Scuola: Lombardia, meno alunni, piu' stranieri, 6 mila cattedre vuote 


 Sono meno dell'anno scorso gli studenti che varcheranno le soglie degli istituti scolastici lombardi: il calo e' dello 0,27 per cento rispetto al 2017-2018, quando gli alunni erano stati 1.191.757: quest'anno la cifra assoluta e' scesa a quota 1.188.580. Sono aumentati pero' gli alunni di origine straniera nelle classi lombarde: lo scorso settembre erano 188 mila, ad oggi sfiorano quota 193 mila. Cinquemila nuovi ingressi di ragazzi senza cittadinanza italiana dunque sui banchi della regione, di cui 2815 solo a Milano. I dati sono stati forniti questa mattina dalla direttrice generale dell'ufficio scolastico regionale Delia Campanelli, nel corso di un incontro con la stampa. "La scuola lombarda e' aperta, inclusiva e all'avanguardia" ha sottolineato la dirigente. Meno studenti e piu' cattedre da coprire, per Milano e le province intorno: restano infatti da assegnare circa 7-8 mila incarichi vacanti, di cui 3500 solo nel capoluogo. Considerando che un incarico non corrisponde ad una cattedra (che ammonta a 18 ore totali di insegnamento), il numero verosimile delle cattedre potrebbe aggirarsi intorno a 6 mila. "La situazione si sistemera' entro pochi giorni" ha precisato Campanellli. Piu' bassa in Lombardia rispetto al resto del Paese anche la dispersione scolastica: se in Italia la media e' del 13,8%, nella regione scende al 12,7. I dirigenti dell'ufficio hanno tuttavia precisato che il calcolo della dispersione e' fatto su una fascia d'eta' ampia che arriva fino a 24 anni; nelle fasce comprese nell'obbligo scolastico e fino a 18 anni, invece, si parla ancora di abbandono: gli alunni infatti potrebbero aver lasciato le scuole statali e aver completato i loro percorsi formativi, ad esempio, nei centri di formazione professionale che sono in capo alle Regioni. Anche in questo caso, comunque, l'abbandono in Lombardia per gli alunni delle scuole superiori e' del 4%, poco sotto la quota nazionale che e' del 4,30%. 

Commenti
    Tags:
    lombardiacalo demograficoi banchi di scuolastudenti


    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Pace fiscale, un atto civile e di welfare nazionale. Ecco perché
    di Alberto De Franceschi
    Migranti assunti per combattere il caporalato. E i giovani italiani?
    di Diego Fusaro
    Intervista sulla Cina. Come convivere con la nuova superpotenza globale.
    di Paolo Brambilla - Trendiest

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.