A- A+
Milano
Lombardia: intitolata sala a Oriana Fallaci al Pirellone
Advertisement

Il consiglio regionale lombardo dedica una sala a Oriana Fallaci. La cerimonia di intitolazione si e' tenuta oggi e ha visto il presidente dell'Assemblea, Raffaele Cattaneo, l'assessore alla Cultura, Cristina Cappellini e il nipote della giornalista, Edoardo Perazzi, scoprire la targa all'esterno di una delle stanze del terzo piano dove si svolgono le commissioni consiliari. Cattaneo ha sottolineato come si tratti di un gesto con cui si vuole "onorare Oriana Fallaci nel decimo anno dalla scomparsa".

"E' il giusto omaggio - ha aggiunto l'assessore Cappellini - a una donna a cui tutti dobbiamo qualcosa a livello culturale e di impegno civile, per tutti gli spunti e i temi che la sua opera ci ha lasciato e che costituiscono un grande patrimonio, un grande testamento". Critico, invece, il consigliere del M5S, Eugenio Casalino, che gia' in ufficio di presidenza si era astenuto nella decisione per l'intitolazione, che ritiene quella della Fallaci una "figura divisiva" e pertanto "non opportuna una sala dedicata in una sede istituzionale".

Tags:
lombardiasalaoriana fallaci







A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
La visita di Trump a Londra e la “relazione speciale” U.S.A. – Regno Unito
di Mario Angiolillo
Gad Lerner dice che la sinistra ha dimenticato gli operai? La verità è che li ha traditi
di Diego Fusaro
Iran bersaglio prescelto dall'imperialismo atlantista
di Diego Fusaro


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.