A- A+
La M4 in un click
M4, un metrò per 80 milioni di passeggeri. Il viaggio di Affari nei cantieri

di Gianluca Maggiacomo

La M4, la nuova quinta linea di metropolitana di Milano, comincia a prender forma. Affaritaliani.it ha visitato alcuni cantieri. Il collegamento si snoderà lungo 15 chilometri, per un totale di 21 stazioni. La data di consegna dei lavori è il 2021, con l’entrata in funzione l’anno successivo. La M4 collegherà il centro di Milano con il quartiere Forlanini da una parte e Lorenteggio dall’altra. Si andrà, quindi, dall’aeroporto di Linate fino a San Cristoforo, zona di interscambio con il passante ferroviario. Sarà un metrò leggero, come la linea M5, che renderà più vicine la parte est di Milano con quella Ovest. Secondo le previsioni, dice Fabio Terragni, Presidente di M4 spa, saranno oltre 80 milioni i passeggeri che ogni anno saliranno su questa linea.

I lavori della M4 proseguono e sono già ad un buono stato. Su 60 cantieri totali ne sono stati inaugurati 40. Il primo tratto, che va dall’aeroporto di Linate alla futura stazione Forlanini, è già ad un ottimo punto. Nel cantiere vicino allo scalo milanese sono stati completati i muri delle due gallerie, che state scavate con la talpa Tbm (tunnel boring machine), e della stazione. Le parti non ancora ultimate hanno subìto ritardi ma solo per non interferire con l’attività dell'aeroporto durante il periodo di Expo 2015. “In questa zona”, dice Marco Broglia, direttore dei Lavori MM Spa, “siamo molto avanti. Nelle gallerie dobbiamo solo fare le banchine e posare i binari”.

M4 TBM dettaglio testa
M4 TBM dettaglio testa

Un altro cantiere in cui si sta operando, e che Affaritaliani.it ha visitato, è quello di Viale Argonne, dove i lavori sono a uno stadio precoce. Qui le macchine, a cielo aperto, stanno preparando le paratie. Al momento sono state fatte le bonifiche, la rimozione degli alberi e dei sotto servizi (fognature, residui, tubi, etc.). Non lontano dal cantiere di Viale Argonne è invece posizionata la talpa Tbm che, a fine 2016, comincerà a scavare in direzione piazza Tricolore. Il passaggio successivo sarà dirigersi verso il centro di Milano, toccando piazza San Babila, dove la M4 incorcerà la linea rossa, e verso Sant’Ambrogio, interscambio con la verde.

M4 TBM vista dall'alto
M4 TBM vista dall'alto
Tags:
m4

i blog di affari
Decreto Salvini, si chiama Mattarella, non mattarello
di Angelo Maria Perrino
Cara Milano, <i>Versace</i> da bere. Il creativo? E' a servizio del profitto
di Maurizio de Caro
A Bruxelles il nuovo ordine erotico genderizzato
di Diego Fusaro

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.