A- A+
La M4 in un click
M4, cantieri in San Babila: il 22 novembre riapre via Cavallotti
Le talpe del cantiere M4

Prosegue la costruzione della stazione di San Babila di M4, la nuova metropolitana di Milano. Per questo cantiere di grande importanza, con l’obiettivo di ridurre il più possibile i disagi su viabilità e attività commerciali, M5 ha pensato un programma in due fasi distinte, già presentato in anteprima a residenti e commercianti della zona. La prima fase scatterà nei prossimi giorni, la seconda a gennaio, dopo le festività.

Da mercoledì 22 novembre, dopo le 9, riaprirà al traffico via Cavallotti con un senso unico di marcia, da largo Augusto verso corso Europa.

Da giovedì 23 novembre, il cantiere su corso Europa si allargherà occupando tutta la carreggiata da largo Toscanini e sino all’altezza delle Gallerie Strasburgo e San Carlo.

Il tratto successivo di corso Europa (dal cantiere all’incrocio con via Cavallotti) sarà invece percorribile nel doppio senso di marcia. Su tutto il corso sarà garantito il passaggio pedonale con la previsione di uno spazio più ampio all’altezza di largo Toscanini. Il passaggio pedonale per attraversare corso Europa sarà posizionato proprio all’altezza delle Gallerie San Carlo e Strasburgo.

Di conseguenza, chiuderà al transito stradale largo Toscanini nel tratto da via Durini verso corso Europa. Percorrendo via Durini, quindi, sarà possibile solamente girare a destra su via Borgogna in direzione via Mascagni.

Questa nuova fase del cantiere comporterà alcune modifiche al trasporto pubblico locale. Come illustrato dettagliatamente da Atm sul proprio sito (www.atm.it) e lungo le fermate delle linee interessate con apposita cartellonistica, a partire dalla mattinata di mercoledì 22 novembre le linee 54, 73, 84 - direzione centro – da largo Augusto transiteranno in via Cavallotti ed effettueranno fermata di fronte al civico 13 della via, per proseguire in corso Europa e riprendere il loro percorso abituale. La linea 60 manterrà l'attuale tracciato fino al giorno 23 novembre quando farà il percorso regolare fino a largo Augusto poi, invece di svoltare in via Durini, proseguirà in via Cavallotti, corso Europa, via Verziere dove effettuerà la fermata di capolinea. La linea 61 aggiungerà una fermata, già effettuata dalla linea 54, in via Durini, dopo largo Augusto. Le notturne NM1-NM3 modificheranno il precorso dalla sera del 22 novembre; mentre le notturne N15-N24-N27 modificheranno il percorso dalla sera del 24 novembre. Tutte le linee in direzione periferia manterranno gli attuali percorsi.

Contestualmente con la nuova configurazione del cantiere, il Comune ha deciso di potenziare l’illuminazione pubblica al fine di aumentare il senso di sicurezza e migliorare la fruibilità dell’area per i cittadini e le attività presenti. Si è quindi deciso di disporre 14 proiettori su pali dedicati, installati a ridosso delle cesate di cantiere disposti a distanze variabili sia su piazza San Babila che lungo corso Europa. L’istallazione è prevista tra fine novembre e inizio dicembre.

Inoltre, nei prossimi giorni verranno installati sulle cesate i pannelli informativi per la localizzazione degli esercizi commerciali penalizzati dal cantiere. Anche a San Babila – così come in molti dei cantieri M4 compresi tra via Lorenteggio e corso Plebisciti – sono già state installate le luminarie natalizie come previsto dal piano di comunicazione della nuova linea di metropolitana che verranno accese ad inizio dicembre.

Una successiva fase nello sviluppo del cantiere della stazione di San Babila scatterà a gennaio, dopo le festività natalizie, quando è previsto l’ampliamento del cantiere su corso Europa.

Tags:
m4metro 4 milanometro 4 san babila milano
i blog di affari
Morte a Venezia
di Maurizio de Caro
Intellettuali del nostro tempo? Stupidi. Il vero fascismo è il capitalismo
di Diego Fusaro
Bolivia, Putin si schiera con Morales.La Russia non sbaglia mai in geopolitica
di Diego Fusaro


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.