A- A+
La M4 in un click
M4: sottoscritto aumento di capitale da 38 milioni
M4

M4: sottoscritto aumento di capitale da 38 milioni

(IMPRESE-LAVORO.COM) Milano - Dopo la firma dell’atto Integrativo n.1, avvenuta lo scorso 5 febbraio da Comune di Milano, Concessionaria e Soci privati, oggi è stato sottoscritto e versato per intero l'aumento di capitale lanciato da M4 SpA per un valore complessivo di circa 38 milioni di euro. Vi hanno aderito tutti i soci della Concessionaria per la realizzazione della nuova linea della metropolitana di Milano: Comune di Milano, Salini Impregilo, Astaldi, Hitachi Rail Italy, Ansaldo STS, Sirti, ATM, AnsaldoBreda. Con questa nuova disponibilità la società farà fronte ai prossimi impegni finanziari. Si tratta dunque di un importante ulteriore passo avanti nel consolidare la situazione finanziaria della società e procedere nei lavori, nel rispetto degli obiettivi indicati dal cronoprogramma, che prevede l'apertura della prima tratta per l'inizio del 2021.

Commenti
    Tags:
    m4
    i blog di affari
    Se Dublino scende a patti, l'accordo Brexit è più vicino
    di Bepi Pezzulli
    In libreria "Business Etiquette" le regole del fair play nel mondo del lavoro
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Il Consiglio Atlantico possibile risolutore del conflitto Turchia-Curdi
    di Mario Angiolillo


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.