A- A+
Milano
Madre brucia figlio di 5 anni con ferro da stiro per punirlo: condannata
Violenza minori

Madre brucia figlio di 5 anni con ferro da stiro per punirlo: condannata

Ha steso il suo bambino di cinque anni a forza su un tavolo e gli ha inferto undici bruciature sul corpo con il ferro da stiro, procurandogli ventisei ecchimosi: sono gli agghiaccianti contorni della vicenda che vede protagonista una 27enne marocchina, che ha così punito lo scorso dicembre il proprio bambino, colpevole di essere tornato a casa con uno strappo nei pantaloni. La donna, residente a Milano, è stata mandata a processo per lesioni gravi e maltrattamenti e, come riporta il corriere, ha patteggiato tre anni. Il bambino le è stato tolto sin dall'inizio e si trova in una comunità protetta per essere adottato. Il padre, marocchino, vive attualmente in Germania dopo aver cacciato di casa sia la moglie che il figlio.

Commenti
    Tags:
    ferro da stiromadre punisce figliomadre milano ferro da stiro












    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Business Roundtable promuove negli Usa una nuova visione aziendale
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Governo, Di Maio a cena con Zingaretti: il conto (salato) lo pagano gli italiani
    di Diego Fusaro
    Governo, la quadra per evitare il voto: Di Maio premier, Salvini Interni e...


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.