A- A+
Milano
Maroni, il processo slitta a dopo le elezioni del 4 marzo
Roberto Maroni

Maroni, il processo slitta a dopo le elezioni


Slitta a dopo le elezioni il processo che vede Roberto Maroni imputato per presunte pressioni per far ottenere un contratto di lavoro ed un viaggio a Tokyo a due sue ex collaboratrici. Come anticipato da Affaritaliani.it Milano, nella seduta di ieri i giudici della quarta sezione penale del Tribunale di Milano hanno deciso di annullare due udienze già fissate. E così la requisitoria del pm Eugenio Fusco va al 22 marzo, dopo le elezioni ed evitando un verdetto decisamente a ridosso del voto del 4 marzo. Questo nonostante, ad oggi, Maroni appaia di fatto fouri dai giochi tanto alle Regionali quanto alle Politiche. Ieri il suo legale Domenico Aiello non aveva, infatti avanzato richiesta di sospensione del dibattimento per la campagna elettorale.

La testimone: "Quegli screzi tra Paturzo e Votino..."


Ieri il processo ha previsto che ad essere ascoltati fossero quattro testimoni della difesa. Tra questi, l'ex addetta stampa del Viminale Daniela Conte, che ha raccontato alcuni retroscena del turbolento rapporto tra Maria Grazia Paturzo, ex collaboratrice di Maroni al centro dell'affaire-Tokyo, e Isabella Votino, portavoce del governatore: "C’erano stati screzi  tra  Votino  e  Paturzo  –  ha  spiegato- ad agosto sono andate in vacanze insieme, è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso". Tanto che al ritorno dalle vacanze, Paturzo  ha  smesso  di  lavorare per il Ministero. «Votino ha un carattere forte, forse lei e Votino erano caratterialmen-te incompatibili".

Tags:
roberto maroniprocesso maroni


A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Una vita da costruire
di Mariella Colonna
Migranti, il Corriere della Sera 'convoca' Dio
di Di Diego Fusaro
Governo, il dilemma di Salvini: sbagliano i giornaloni o gli italiani?
di Di Angelo Maria Perrino

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.