A- A+
Milano
Migranti: Lamorgese conferma, a Milano Cpr in via Corelli

Migranti: Lamorgese conferma, a Milano Cpr in via Corelli

Sul centro di via Corelli a Milano "abbiamo fatto gare e procedure per fare un Cpr (Centri permanenza per i rimpatri, ndr) e quindi le procedure si stanno concludendo. Credo che la linea sia quella e si procedera' nei termini". A dirlo e' il ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese, rispondendo a una domanda al termine del comitato per la sicurezza e l'ordine pubblico, svoltosi in Prefettura a Milano. 

E a chi le domandava come risolvere il problema dell'immigrazione, ha risposto: "Non abbiamo bacchetta magica, problema non si risolve in un mese".

 

Commenti
    Tags:
    migrantilamorgesecprvia corelli

    Regione Lombardia Video News










    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Giornata della memoria. Il messaggio dell’Istituto Diplomatico Internazionale
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Craxi, nessuna pietas per l'innominabile. Bettino continua a fare paura
    di Maurizio de Caro
    Food & Beverage. A Milano un convegno su economia circolare e prodotti monouso
    di Paolo Brambilla - Trendiest


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.