A- A+
The Milan Show-Biz
Trofeo Kima e Nera Vini per la mitica skyrace. Foto

L’ultimo weekend di Agosto la Valmasino aprirà le porte al popolo degli skyrunner da tutto il mondo per una 2 giorni tutta da correre. Al via 300 atleti di 43 nazioni per il Trofeo Kima, una prova tra le più tecniche, dure e spettacolari al mondo.

Quinta tappa delle Migu Run Skyrunner Extreme Series, il Kima si presenterà in tutto il suo splendore: 52 km di sviluppo, 8.400 metri di dislivello e 7 passi tutti sopra i 2.500 metri.

Tra gli sponsor dell’iniziativa l’azienda vinicola Nera Vini che da quattro generazioni coltiva il Nebbiolo in Valtellina, l’area viticola terrazzata di montagna più importante in Italia. Un territorio impervio e bellissimo, dove la viticoltura è “eroica”: appezzamenti piccoli e in forte pendenza, delimitati da muretti a secco, che si estendono “linearmente” per ben 2.500 km ...e sui quali tutte le operazioni colturali sono obbligatoriamente effettuate a mano, richiedendo oltre 1200 ore di lavoro per ettaro.

Ed “eroico”, per chi vi partecipa, oltrechè altrettanto storico, è il Trofeo Kima, da più di vent’anni l’evento di punta per gli skyrunner in provincia di Sondrio. E’ questo il “trait d’union” che lega l’azienda ad un trofeo ormai di livello mondiale : l’unicità del territorio, la sua maestosità, l’ “eroicità” che caratterizza i viticoltori locali accomunandoli con gli skyrunner che decidono di affrontare i 52 km di percorso previsiti dalla gara.

Sono circa 40 gli ettari di proprietà della famiglia Nera, dislocati nelle zone più vocate del Valtellina Superiore D.O.C.G.: Inferno, Sassella, Grumello e Valgella, dei quali l’Azienda produce sia la versione “classica” che le selezionate Riserve, queste ultime solo nelle annate di maggior pregio. Immancabile poi il pregiato Sforzato di Valtellina Docg, ottenuto dall’accurato appassimento di uve Nebbiolo “Chiavennasca”, scrupolosamente selezionate in vigna ad inizio vendemmia, e lasciate poi in fruttaio per quasi tre mesi.

Tutto è gestito a livello familiare, con passione e grande impegno, con l’obiettivo di valorizzare le caratteristiche di grande finezza ed eleganza del Nebbiolo “Chiavennasca”, nel pieno rispetto del territorio.

La produzione comprende anche diverse “rarità”, tra le quali non possiamo non citare gli IGT Alpi Retiche “La Novella” e “Rezio”, ottenuti dalla rara vinificazione in bianco di uve rosse; l’IGT Terrazze Retiche di Sondrio “Sorel”, ottenuto dall’esclusivo connubio tra Nebbiolo e Cabernet Sauvignon, coltivato nelle nostre vigne a Teglio.

Tags:
trofeo kimanera viniskyrace

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Hillary Clinton si ricandida alla Casa Bianca: l'ambizione smodata crea mostri
di Marco Zonetti
A Milano rinasce Trattoria Toscana-Elite, multiforme salotto dell'arte
di Paolo Brambilla - Trendiest
La sostenibilità condizione per accesso al cibo nei Paesi poveri

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.