A- A+
Milano
Milan, torna l'ipotesi stadio nell'area ex Falck a Sesto San Giovanni
Hakan Calhanoglu e Jack Bonaventura (foto Lapresse)

MILAN, NUOVO STADIO NMELL'AREA EX FALCK?

Il Milan torna a valutare l'addio a San Siro e mette gli occhi sull'area ex Falck a Sesto San Giovanni. Lo riporta il Corriere della Sera, secondo il quale sull'asse Milano-New York, tra la società rossonera e il fondo Elliott, ci sono movimenti per rilanciare i terreni ex Falck.

A spingere particolarmente per questa operazione sarebbe l’imprenditore Davide Bizzi, alla guida di MilanoSesto, la società proprietaria dell’ex impianto siderurgico di Sesto San Giovanni. L’investitore, spiega sempre il Corriere, conta parecchi contatti negli Stati Uniti, dove ha sede la sua Legends, società dell’entertainment sportivo con in portafoglio lo stadio di Los Angeles e lo Yankee Stadium per il baseball. Dell’ipotesi è al corrente il board del Milan. Mentre spunta anche l'idea di piazza d'Armi, la zona dalla quale l'Inter si è tirata indietro all'ultimo momento.

Tags:
milanoex falckstadio milan






A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Il ritorno in campo di Berlusconi? Docile servitore dei suoi aguzzini
di Diego Fusaro
La prospettiva economica 2019 secondo Alessia Potecchi. Stagnazione o ripresa?
di Paolo Brambilla - Trendiest
Berlusconi in campo? Silvio non farlo. Auto-dissoluzione finale del Caimano
di Maurizio de Caro


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.