A- A+
Milano
Milano, alla Legalcommunity Week gli avvocati più "potenti" d'Italia
Aldo Scaringella, Ceo di LC Publishing Group

Si conclude venerdì a Milano la terza edizione della Legalcommunity Week, manifestazione dedicata al mondo della business law e degli studi legali d’affari, promossa da LC Publishing Group con il patrocinio del Comune di Milano. Anche quest’anno, l’evento ideato da Aldo Scaringella (fondatore e managing director di LC Publishing Group, gruppo editoriale leader nell’informazione legata al mondo legal) ha trasformato per cinque giorni il capoluogo lombardo nella capitale del mercato legale europeo, coinvolgendo le principali personalità dei più importanti studi legali italiani e internazionali, e i protagonisti del mondo delle direzioni d’affari legali d’azienda e della finanza.

Oltre 5.000 persone hanno partecipato ai 28 appuntamenti previsti nel programma della Legalcommunity Week, tra conferenze tematiche, tavole rotonde, business lunch ed eventi di entertainment, con 120 speaker e oltre 70 ospiti internazionali a confronto sulle principali sfide della professione legale e del business.

L’innovazione tecnologica nel settore legal è stato il tema al centro della conferenza di apertura di lunedì, promossa da Deloitte Legal e Intesa Sanpaolo, e che ha visto la partecipazione, tra gli altri, di Carlo Gagliardi (Managing Partner di Deloitte Legal), Ferruccio de Bortoli (editorialista Corriere della Sera), Jacques Moscianese (Responsabile della Direzione Affari Istituzionali di Intesa Sanpaolo) e Aldo Scaringella (che con il suo LC Publishing Group ha recentemente acquisito Iberian Lawyer, diventando primo player editoriale del settore legale anche in Spagna, Portogallo e America Latina).

Alle opportunità di business in Africa e Medio Oriente e al ruolo dell’Italia è stato invece dedicato uno degli appuntamenti di martedì, promosso dallo studio BonelliErede e Accuracy, e al quale hanno preso parte anche Stefano Simontacchi (Presidente di BonelliErede), l'ex ministro degli Esteri Angelino Alfano (oggi consulente di BonelliErede per l'area Africa), Vincenzo De Luca (Direttore Generale per la Promozione del Sistema Paese presso il Ministero degli Affari Esteri) e Jas Cheema (Partner di Accuracy).

Brexit ed economia circolare sono stati al centro degli incontri promossi mercoledì, rispettivamente da Dla Piper e Studio Pavia e Ansaldo, mentre giovedì sale piene per la conversazione sulla finanza tra Maurizio Tamagnini (Amministratore Delegato di FSI - Fondo Strategico Italiano) e Francesco Gianni (Socio Fondatore di Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners), e per la conferenza sull’M&A (fusioni e acquisizioni) promossa dallo studio Chiomenti con ospiti anche Vincenzo Aliotta (Financial Lines Director AON), Michele Marocchino (Lazard), Gabriele Glavich (Gruppo Mediobanca), Francesco Tedeschini (Managing Partner di Chiomenti) e Giuseppe Catalano (Company Secretary e Head of Corporate Affairs di Assicurazioni Generali).

Alla manifestazione hanno partecipato, in qualità di relatori, anche rappresentanti di aziende come Airbnb, Audemars Piguet, Carlsberg, Coca Cola, Diadora, Enel, Google, Mediaset, Prada, Siemens, Snam, Tesla, The New Yorker, Total, Toyota, Uber, Whirlpool.

Il successo della Legalcommunity Week si accompagna alla crescita senza sosta del settore degli studi legali d’affari. Nel 2018, infatti, secondo le stime elaborate dal centro ricerche di Legalcommunity, i primi 50 studi legali d’affari attivi in Italia hanno complessivamente mosso un giro d’affari di 2,380 miliardi di euro, in aumento del 6,4% rispetto all’anno precedente. In testa BonelliErede, con 166 milioni di euro di fatturato, seguito da Gianni Origoni Grippo Cappelli (145 milioni) e Pwc Tls, vale a dire il braccio legale e tributario del colosso della consulenza Pwc, guidato da Fabrizio Acerbis, che ha archiviato l’anno con ricavi a 140,3 milioni di euro. Con la fusione – dal primo luglio – con lo studio Lombardi, BonelliErede potrebbe verosimilmente superare quota 180 milioni di ricavi se non addirittura sfiorare i 190 milioni, ma è l'intero settore degli studi legali d'affari che sembra destinato a consolidare la sua crescita anche nel 2019. A conferma che una parte dell'economia e della finanza del nostro Paese, nonostante tutto, continua a muoversi.

Commenti
    Tags:
    milanolegalcommunity weekavvocati












    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Governo, ma quale Fico? Cinquestelle compatti e fermi su un Conte Bis
    di Angelo Maria Perrino
    Business Roundtable promuove negli Usa una nuova visione aziendale
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Alternanza sinistra fucsia-destra, Conte rassicura i manichini della finanza
    di Diego Fusaro


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.