Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Milano: Municipio 4, "i centri sociali agiscono indisturbati". La denuncia

De Chirico: i centri sociali hanno occupato piazzale Ferrara con musica a tutto volume, birra a fiumi e graffiti sui muri

Milano: Municipio 4, "i centri sociali agiscono indisturbati". La denuncia
Pulizia di graffiti di Milano

Milano: Municipio 4, "i centri sociali agiscono indisturbati"

Una nuova giornata all'insegna dell'illegalità nel Municipio 4. I centri sociali hanno occupato piazzale Ferrara con musica a tutto volume, birra a fiumi e graffiti sui muri. La denuncia è di Alessandro De Chirico, Vice capogruppo di Forza Italia a Palazzo Marino

LA DENUNCIA - "Domenica all'insegna dell'illegalità nel Municipio 4. I centri sociali hanno occupato piazzale Ferrara. Musica a tutto volume, birra a fiumi e graffiti sui muri. Una vera e propria festa dell'illegalità che rafforza ulteriormente il sodalizio con i pusher del quartiere". Così Alessandro De Chirico, Vice capogruppo di Forza Italia a Palazzo Marino.

"I cittadini sono esasperati e, nonostante abbiano chiesto l'intervento della polizia, questi signori fanno quello che vogliono alla luce del sole. In più, sabato sera è stato occupato il negozio del casaro di piazza Gabrio Rosa. Che fine ha fatto il presidio fisso della Polizia Locale che aveva istituito l'assessore Rozza?", ha concluso l'esponente forzista.

Il Presidente del Municipio 4, Paolo Guido Bassi, racconta: “Ho appena fatto un lungo sopralluogo in piazza Gabrio Rosa (insieme al mio assessore alla sicurezza Carmine Abagnale e al presidente e vice-presidente della commissione Sicurezza, Francesco Rocca ed Emanuela Bossi), dove da alcuni giorni i centri sociali hanno occupato un negozio. All’interno dell’ex esercizio commerciale c’erano diverse persone e anche dall’ingresso sul retro, abbiamo visto persone intente a ‘lavorare’ con attrezzi di vario tipo. Non è chiaro cosa stiano facendo, ma è probabile stiamo proseguendo con l’occupazione abusiva. Nota positiva – prosegue – pare siano state ripristinate le telecamere che nei giorni scorsi erano state manomesse. Anche se gli sportelli che erano stati aperti sono messi in sicurezza solo con del nastro isolante e quindi non si possono escludere nuove manomissioni”. 

“Ho scritto - aggiunge Bassi - all’assessore comunale alla Sicurezza e al comandante della Polizia Locale per informarli di quanto ho visto e per chiedere che sulla piazza venga inviata una pattuglia fissa, affinché in attesa che Prefettura e Questura facciano le valutazioni del caso, si dia un segnale di presenza delle istituzioni. I residenti, già provati dal forte degrado che insiste sulla zona, stanno vivendo questa occupazione con grande preoccupazione. Non ho dubbi sul fatto che nell’area siano presenti uomini delle Forze dell’ordine in borghese – osserva Bassi – ma dispiace non vedere nemmeno una divisa di fronte a un atto palese di illegalità, così facendo si dà un pessimo segnale alla cittadinanza. Sembra infatti che per certi atti ci sia una sorta d'impunità, mentre invece soprusi di questo tipo andrebbero perseguiti con severità".


In evidenza

Alessia Marcuzzi e gli uomini "Sono un'irrequieta, ma..."
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare

Motori

Peugeot Partner Tepee Full Electric: emissioni ZERO

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.