A- A+
Milano
Milano, spray al peperoncino contro un vigilantes in tribunale

 Milano, spray al peperoncino contro un vigilantes in tribunale

Un vigilante in servizio al Palazzo di Giustizia di Milano è finito in ospedale dopo essere stato aggredito da un uomo che gli ha spruzzato in faccia dello spray al peperoncino. E' successo alle 12.35 di mercoledì 12 settembre in Via Freguglia, dove si trova una delle principali porte di accesso della cittadina giudiziaria milanese. L'aggressore voleva entrare nel palazzo. Quando però è passato sotto il metaldetector, è scattato l'allarme. Così, come da prassi, il vigilante che piantonava l'ingresso gli ha pregato di svuotare le tasche e depositare eventuali oggetti metallici, ma lui ha perso la pazienza.

Prima lo ha insultato, poi è passato dalle parole ai fatti: ha estratto la bomboletta di spray al peperoncino che aveva in tasca e ha spruzzato il liquido urticante in faccia alla guardia. "Io non posso più vedere mia moglie, così anche tu non potrai vedere la tua", gli ha urlato, secondo quanto riferito da alcuni testimoni oculari.

La vittima, un vigilante di 42 anni della società All System, è stato trasportato in ospedale in codice verde. L'aggressore, un italiano di 35 anni con piccoli precedenti, è stato invece preso in consegna dai carabinieri che prestano servizio in Tribunale. In tasca nascondeva un altra bomboletta di spry urticante e un coltello. 

Commenti
    Tags:
    spray al peperoncinovigilantestribunale









    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Collo e décolleté: tutti i segreti per contrastare i segni del tempo
    di Simone Michelucci
    Alberto Pezzini rilancia il turismo a Sanremo con "Futura Sanremo"
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Genitore 1 e genitore 2? Siamo tutti atomi unisex pansessuali e panconsumisti
    di Di Diego Fusaro

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.