A- A+
MM-SPA
MM, inaugurata la Centrale dell'acqua di Cenisio

E’ stata inaugurata stamane la Centrale dell’Acqua di Via Cenisio 39, alla presenza del Sindaco di Milano Giuseppe Sala, dell’Assessore Marco Granelli e del Presidente di MM spa Davide Corritore e del Direttore Generale di MM spa Stefano Cetti.

La Centrale, ricavata da MM da una storica centrale di pompaggio, sarà un luogo aperto al pubblico che affiancherà all’aspetto “museale” una capillare attività di educazione e informazione sui temi dell’acqua.

L’obiettivo primario di MM è offrire ai visitatori una panoramica approfondita sulla storia dell’acqua di Milano e la sua efficiente gestione, soprattutto sensibilizzando le nuove generazioni.

A questo proposito è prevista una attività didattica organizzata che prevede ogni anno l’affluenza di migliaia di scolari e studenti, che potranno usufruire delle moderne tecnologie utilizzate per le realtà “immersive”.

Per i giovani e i cittadini verranno organizzate mostre, visite guidate e laboratori il cui obiettivo sarà anche quello di generare un uso responsabile di una risorsa così preziosa. La Centrale ospiterà anche seminari per gli esperti del settore, nonché  eventi a cui parteciperanno esponenti della cultura e autori impegnati trasversalmente sui temi dell’acqua.

L’ingresso è gratuito, lo spazio sarà aperto dal lunedì’ al venerdì’ dalle ore 10 alle ore 18.

Il nuovo spazio polifunzionale ospiterà da subito diversi appuntamenti:

l’animazione scientifica e culturale della Centrale dell’Acqua di Milano trova espressione in un piano congiunto di attività che valorizza e mette a sistema le iniziative promosse dall’Università degli Studi di Milano e Fondazione Giangiacomo Feltrinelli.

Gli incontri previsti si suddividono due categorie: Save the date e Open Science.

Open science propone attività didattiche durante il giorno e la sera, con lo scopo di divulgazione scientifica, e format innovanti in grado di sviluppare una partecipazione e comprensione delle attività attraverso metodi partecipativi. Open Science si suddivide in diversi appuntamenti tra cui Water Ecology e Experience.

Water Ecology è un ciclo di 6 seminari incentrati sulla tematica dell’acqua. Gli speakers principali sono professori universitari che, insieme ad un facilitatore, coinvolgeranno il pubblico nel comprendere e sviluppare attivamente le tematiche scientifiche proposte.

Il calendario, con gli orari, di tutti gli eventi aperti al pubblico è visibile su questo link: https://bit.ly/2z7nauP

La Centrale di Via Cenisio, 39 è stata costruita tra il 1905 e il 1906, operativa dal  giugno 1906, con piccola potenzialità, è stata oggetto di limitate ristrutturazioni negli anni seguenti. Dotata inizialmente di 10 pozzi con elettropompe sommerse, con una portata di base di 300 litri al secondo.

 

Tags:
centrale dell'acquammcentrale acqua cenisiocentrale dell'acqua mm

i blog di affari
Migranti assunti per combattere il caporalato. E i giovani italiani?
di Diego Fusaro
Intervista sulla Cina. Come convivere con la nuova superpotenza globale.
di Paolo Brambilla - Trendiest
Algeria, e ora chi risarcirà Scaroni e l’Eni?
di Angelo Maria Perrino

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.