A- A+
Milano
Oltre 200 avvocati milanesi manifestano per collega iraniana Sotudeh

Oltre 200 avvocati milanesi manifestano per collega iraniana Sotudeh

Oltre 200 persone hanno partecipato alla manifestazione di protesta promossa dall'Ordine degli Avvocati di Milano davanti al Consolato generale della Repubblica islamica dell'Iran di Milano per protestare contro la condanna a 38 anni di carcere inflitta alla collega iraniana Nasrin Sotudeh. "E' stata condannata a una pena elevatissima - ha detto il presidente dell'Ordine Vinicio Nardo - perche', evidentemente, difendeva persone che si riteneva non dovessero essere difese. Per gli avvocati e' un dovere intervenire e protestare non solo quando vengono negati i piu' elementari diritti di difesa delle persone, ovunque si trovino, ma quando questa negazione dei diritti avvenga colpendo gli avvocati. E' un fenomeno che si sta ripetendo ovunque e troppo spesso. Ora la vicenda colpisce un avvocato-donna, ed e' legittimo il sospetto che l'identita' di genere abbia potuto incidere in quanto e' avvenuto: una serie di violazioni che non potevano lasciarci indifferenti". Alla manifestazione hanno aderito delegazioni di altri ordini (Torino e Busto Arsizio), associazioni forensi e della societa' civile che hanno espresso la loro solidarieta' all'avvocata Sotoudeh: la Camera penale "Gian Domenico Pisapia", con la presidente Monica Gambirasio; AslaWomen, con l'avvocata Barbara De Muro; l'Unione avvocati amministrativisti, con il presidente Umberto Fabntigrossi; l'associazione Italia Stato di Diritto, con la presidente Simona Viola; la consigliera dell'Ordine Silvia Belloni, una delegazione del Partito radicale, la deputata Lia Quartapelle; alcuni consiglieri comunali Pd, con l'avvocato Alessandro Giungi, promotore dell'ordine del giorno approvato lunedi' 15 aprile, che propone di conferire la cittadinanza onoraria di Milano a Nasrin Sotoudeh.

"L'Iran e' un grande e importante Paese - ha osservato Nardo- e ho chiesto di incontrare il Console generale, il quale gentilmente mi ricevera' domani. Gli portero' la nostra delibera, nella quale proponiamo anche di candidare Nasrin Sotoudeh al Premio Nobel per la Pace, e gli portero' il senso di questa manifestazione e di quello che ciascuno di voi, con la compostezza che si addice agli avvocati, vorra' dire dopo di me".

Commenti
    Tags:
    avvocati












    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Open Arms, Fusaro contro Littizzetto: "Fate una colletta con gli stipendi tv"
    di Diego Fusaro
    Rotary per l'ambiente. Il Progetto Pelagos a Viareggio il 14 settembre
    di Paolo Brambilla
    Governo, si torni alla saldatura gialloverde. Sola via per tutelare l'Italia
    di Diego Fusaro


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.