A- A+
Milano
Pavia tappezzata di foto di capezzoli: controcensura di due ragazze milanesi
Foto di Daniele Spairani dalla pagina Facebook 'Sei di Pavia' 

Pavia tappezzata di foto di capezzoli: controcensura di due ragazze milanesi

I social network censurano in maniera indiscriminata il seno femminile. Per questo un gruppo di ragazze ha scelto una protesta choc, tappezzando dopo Milano e Bologna, anche Pavia con foto di seni. L'iniziativa è stata lanciata dall'hashtag #feelthenipple ovvero, letteralmente, "senti il capezzolo" e si richiama a un'altra campagna lanciata nel 2017 "Free the nipple" nel 2013 dall'attivista e filmaker Lina Esco.

Per ben tre volte il profilo Instagram delle ragazze, Matrice.22, è stato rimosso perché è scattata la censura del social network. In realtà al momento sul loro profilo è possibile vedere senza problemi una carrellata di seni. "E' sì un problema contro la censura dei social ma anche contro una censura in senso più ampio, per questo ci interessa attaccarli sui muri, da dove la gente si è messa a grattare via proprio solo il capezzolo dalle foto - hanno spiegato in un'intervista al sito online The sub, come riporta la Repubblica.

Pavia, l’idea di due studentesse milanesi partita per denunciare la censura sui social. Subito strappati davanti al liceo Foscolo, reazioni tra lo stizzito e il divertito la provincia pavese Sui muri del centro storico di Pavia sono comparse decine di foto, quadrate e tutte uguali, di seni. Le reazioni sono state diverse, l'installazione più grande è stata prontamente rimossa. L'iniziativa si deve a due studentesse milanesi (rimaste anonime) che vogliono far riflettere sulla censura dei seni esercitata in automatico sui social network. Il progetto, partito da Milano, ha coinvolto altre città come Bologna. "Combattiamo la censura dei social ma anche la censura in senso più ampio per questo ci interessa attaccare le foto sui muri e non semplicemente pubblicarle su Instagram", dicono le autrici dell'iniziativa.

Tags:
pavia tappezzatacapezzolifotoragazzepaviamilanocensura









A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
"Merkel-Macron, principi feriti dell'Ue". Repubblica sempre fedele ai potenti
di Diego Fusaro
Il mercato immobiliare milanese per Marco Giuseppe Stefanoni
Governo, Salvini ad Affari: "Io penso a elezioni anticipate? Balle spaziali!"
di Angelo Maria Perrino

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.