A- A+
Milano
Pessina Costruzioni, inaugurata la nuova Asl di Novara

di Fabio Massa

Doppio colpo della Pessina Costruzioni, che una volta di più si dimostra una delle realtà nazionali e internazionali (dopo i fasti esteri degli anni ’60-’70 è recentemente tornata a puntare anche oltreconfine) più vivaci e interessanti del panorama dell’edilizia con "base" a Milano. Da una parte infatti il Tribunale ha dato il via libera all’acquisizione dell’Unità, insieme all’editore Guido Venezioni. Dall’altra parte la società guidata dal presidente Massimo Pessina e dall’amministratore delegato Guido Stefanelli ha inaugurato a Novara la nuova sede dell’Asl, una ristrutturazione delicata e importante dell’ex Ospedale Psichiatrico. All’inaugurazione della struttura sono accorse autorità e molti operatori, tanto che si è resa necessaria l’apertura di una saletta con trasmissione audio-video per coinvolgere tutti gli intervenuti.

Molte delle autorità hanno sottolineato non solo la bellezza del restauro, ma anche la rapidità dell’opera. Il prefetto Francesco Paolo Castaldo ha posto l’accento sul fatto che “iniziative come queste accorciano le distanze tra cittadini e enti, e quindi sono particolarmente importanti”. Il monsignore, intervenuto per conto del Vescovo, ha spiegato di ritenere particolarmente importante “la bellezza artistica dei luoghi, perché proprio in questi luoghi quella bellezza è anche terapeutica”. Il sindaco di Novara Andrea Ballarè ha poi spiegato: “Questa ristrutturazione è complementare e propedeutica alla prossima città della salute. Novara sarà un centro fondamentale della sanità piemontese, e lo sarà recuperando le aree circostanti. Già questo spazio è stato restituito ai cittadini. Fino a ieri erano spazi non fruibili, segregati: li abbiamo liberati”. Il commento del direttore generale Emilio Iodice: “Abbiamo avuto la tenacia di concludere un percorso, e anche la fortuna di essere stati noi a poter inaugurare quest’opera. Una fortuna che fa il paio con i tempi brevi dell’impresa costruttrice”.

La prima pietra del nuovo Centro Integrato dei Servizi Sanitari Territoriali dell’ASL NO era infatti stata posata nel maggio 2010. Il progetto, realizzato da Pessina Costruzioni tramite la Novara Salute e Servizi, appositamente costituita, andava a rivitalizzare l’antico Ospedale Psichiatrico, fondato nel lontano 1875. Alla Pessina, per 23 anni, andrà la gestione dell’area e la manutenzione degli immobili. “I principi architettonici sui quali sono stati eseguiti i lavori sono la restituzione dell’organismo architettonico all’impianto originario, attraverso l’eliminazione delle superfetazioni con la demolizione di corpi aggiunti in epoche successive - fanno sapere da Pessina - Poi c’è l’adeguamento dell’impiantistica generale e l’adeguamento alla normativa di prevenzione degli incendi e infine la razionalizzazione della viabilità e la sistemazione delle aree esterne, ripristinando e riqualificando l’ingresso principale su viale Roma e realizzando un nuovo copro di collegamento tra l’edificio di ingresso e quello centrale”.

QUALCHE DATO - Le opere hanno comportato la ristrutturazione di 21179 mq, la realizzazione della viabilità interna, parcheggi, centrale tecnologica, allacciamenti e varie. Il 28 febbraio è stata chiusa la vecchia sede di Via Dei Mille, 2 a Novara, che sarà venduta per finanziare la ristrutturazione. 

@FabioAMassa

Tags:
pessina costruzioniaslnovaraunitàmilanomassimo pessinaguido stefanelli







A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Dopo l’accordo di Bruxelles/ E ora portiamo il Cambiamento in Europa
di Angelo Maria Perrino
La gaffe di Fico? I politici imparino a scrivere
di Ernesto Vergani
Cresce l’Automotive per le aziende, il noleggio lungo termine è in testa alle
di Elena Vertignano

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.