A- A+
Milano
Pinocchio/ Lo chef malato, i Cinque stelle e la privacy negata
Pinocchio

ASCOLTA LA RUBRICA "PINOCCHIO" OGNI GIORNO SU RADIO LOMBARDIA (100.3), IN ONDA ALLE 19.15 DURANTE IL PROGRAMMA DI APPROFONDIMENTO "PANE AL PANE" E IN REPLICA IL GIORNO DOPO ALLE 6.45

C’era una volta Pinocchio, la rubrica di Affaritaliani.it Milano su Radio Lombardia. E c’è ancora, anche per questa stagione. Dunque, eccoci qui, siamo tornati per raccontare di questo strano mondo che ci circonda. Certo, di stranezze ne capitano a carrettate. Così, nell’ultimo mese ho visto riprendere a lavorare i consiglieri regionali dopo 38 giorni di vacanza (ah, a proposito: si sono pure arrabbiati quando io e Poletti, in televisione, glielo abbiamo fatto notare). Ho visto la convention per la rifondazione del centrodestra, con Stefano Parisi e la vera star della giornata: Antonio Razzi. Il nuovo che avanza, nel senso che ci basta e ci avanza da un pezzo. Ma c’è stato un caso che davvero mi ha sconvolto perché è passato nel silenzio più generale ma è molto grave. Un caso che ha due facce. La storia è questa: un superchef, uno di quelli che tutti conoscono, un mostro sacro della storia della cucina italiana, va all’Asl perché deve fare delle visite. E chiede il rimborso per motivi di reddito: troppo povero. Qui c’è il primo grande scandalo. Ma il secondo scandalo è anche peggio. L’uomo è evidentemente malato e sapete che cosa succede? Che finisce in un gruppo pubblico del Movimento 5 Stelle con tanto di nome e cognome. Insomma, anche la malattia viene collettivizzata, resa nota. E questo è ancor più grave. Perché di questo passo, nella furia di voler colpire tutto e tutti si parlerà della sieropositività di questo, dei gusti sessuali di quell’altro, della malattia terminale di un terzo. E saremo nella barbarie più totale. Pensate che ci sia stato qualche intervento? Macché. Hanno chiuso il gruppo e amici come prima. Per la serie: tutti felici e contenti. Mica troppo.

Tags:
pinocchioradio lombardiacinque stelleprivacyasl











A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Open Arms, Fusaro contro Littizzetto: "Fate una colletta con gli stipendi tv"
di Diego Fusaro
Rotary per l'ambiente. Il Progetto Pelagos a Viareggio il 14 settembre
di Paolo Brambilla
Governo, si torni alla saldatura gialloverde. Sola via per tutelare l'Italia
di Diego Fusaro


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.