A- A+
Milano
Pinocchio/ Parisi ed il centrodestra che non ti aspetti
Pinocchio

ASCOLTA LA RUBRICA "PINOCCHIO" OGNI GIORNO SU RADIO LOMBARDIA (100.3), IN ONDA ALLE 19.15 DURANTE IL PROGRAMMA DI APPROFONDIMENTO "PANE AL PANE" E IN REPLICA IL GIORNO DOPO ALLE 6.45

C’era una volta un Paese che… non te lo aspetti. Confesso che mi sarei aspettato, dal centrodestra, un candidato davvero di bandiera. Qualcosa tipo Alessandro Sallusti, per intenderci. Degnissima persona e buon professionista, che è onestamente di parte ma che è divisivo, ovviamente, e comunque sarebbe stato - credo io - contro un Beppe Sala, sconfitto sonoramente. Invece il centrodestra ci ha stupito e ha proposto un clone di Beppe Sala. Uno che tutti dicono essere persona di grande qualità, che mi ha personalmente impressionato per la moderazione e la pacatezza. Insomma, un buon candidato. A questo punto, mi sarei aspettato l’invasione di facce nuove nelle liste di Forza Italia, Fratelli d’Italia e Lega Nord. Invece, ancora una volta il centrodestra ha spiazzato tutti: tutti i big di centrodestra correranno a Milano. Gelmini capolista, Salvini pronto a fare l’assessore alla sicurezza. E’ una scelta giusta? Onestamente, difficile da valutare. La prima occhiata suggerirebbe che la strada da percorrere sarebbe dovuto essere il gran cambiamento. Ma sotto la Madonnina queste elezioni ci stanno regalando un raro gioco di colpi di scena, e nulla sembra quello che appare. Anche perché, secondo un sondaggio di Affaritaliani.it in collaborazione con Termometro Politico, fino ad adesso le scelte del Cavaliere e del Capitano (ovvero Salvini) sembrano essere state giuste: Sala è in testa, ma Parisi non è affatto lontano nel gradimento dei milanesi. Qualche cosa vorrà pur dire.

Tags:
stefano parisi


A2A
A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Da “Mani in Pasta” a Milano la vera pizza con acqua di mare e lievito madre
di Paolo Brambilla - Trendiest
Cosa chiedono gli Usa all'Iran
di Ovidio Diamanti
Governo M5s-Lega: su i mercati, giù lo spread, soffrono i rosiconi del Palazzo
di Angelo Maria Perrino

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.