A- A+
Milano
Pm Greco: imprese investono in tangenti. A Milano tanti processi di corruzione

Pm Greco: imprese investono in tangenti. A Milano tanti processi per corruzione

 "Chi si occupa di reati di corruzione internazionale viene visto come uno che vuole addentare all'economia del proprio paese, lo dico perché a Milano siamo pieni di processi di corruzione internazionale e vediamo gli effetti negativi che questa corruzione internazionale provoca sia nei confronti degli Stati vittime sia nei confronti delle nostre imprese che invece di investire in innovazione investono in tangenti". E' uno dei passaggi dell'intervento del procuratore di Milano, Francesco Greco, in occasione della presentazione del bilancio di responsabilità sociale.  "E un problema complesso, ma è bene iniziare a parlarne perché finiamola di essere provinciali e pensare solo alla corruzione locale, ai nostri problemucci, pensiamo a come il mondo cambia a seconda di come si rispetta o meno una legalità internazionale". 

"Milano - continua il Pm - è la procura che iscrive il maggior numero di reati in Italia pur avendo un organico, in termini assoluti, notevolmente inferiore a Napoli e Roma e, in termini relativi, imparagonabile rispetto a molti uffici che presentano flussi decisamente più bassi". La scopertura riguarda non solo i magistrati, ma soprattutto il personale amministrativo, in questo senso è "necessario investire di più in questi uffici giudiziari". Il fenomeno è "ulteriormente aggravato se si considera che negli ultimi anni il legislatore ha sistematicamente aumentato le competenze delle procure distrettuali senza peraltro affrontare il problema delle piante organiche", aggiunge Greco rimarcando però risultati "lusinghieri".

 Oltre 119.600 i fascicoli iscritti nel 2018, con un indice di smaltimento che sfiora il 58%. Centrale il ruolo della procura nella lotta alla corruzione e agli illeciti economici transnazionali, - più di cinque miliardi i soldi fatti recuperare all'erario negli ultimi anni - si sta affrontando con protocolli investigativi e best practice "la recente è opportuna" entrata in vigore del cosiddetto Codice rosso che "ha comportato un'emergenza organizzativa, aggravata dalla carenza dell'organico".  L'auspicio del procuratore Greco e che "il ministero della Giustizia decida di investire sulla procura di Milano a partire dal potenziamento del suo organico nella prossima ridefinizione delle piante organiche e dall'assegnazione di personale amministrativo a supporto dell'attività ordinaria e dei processi di innovazione". 

"E' troppo presto per dare un giudizio della legge, io sono convinto che è stata un'ottima cosa varare questa legge, ha creato qualche problema organizzativo perché approvarle a metà agosto non è mai molto opportuno, ma ci stiamo assestando. Il prossimo anno faremo un tag sulla legge, per fare una sorta di tagliando". Così il procuratore di Milano Francesco Greco interviene sulla recente legge nota come 'Codice rosso'.  Mentre ricorda che "Il 99,9% dei ladri di appartamento sono bianchi: a volte si ha un'idea un po' strana del colore pelle in relazione alla criminalita'. I dati sono questi". Nel Bilancio di responsabilita' sociale, realizzato in collaborazione con l'Universita' Bocconi e Assolombarda, emerge che sono circa un migliaio al mese le denunce per i furti negli appartamenti presentate nel distretto giudiziario milanese, con picchi che si registrano soprattutto durante l'estate e nei periodi festivi. Circa un quarto dei furti commessi nel territorio milanese avviene tra le 16 e le 20, un quinto tra le 8 e le 12, mentre sono meno frequenti quelli effettuati nelle ore notturne tra la mezzanotte e le 8 del mattino, che incidono per una percentuale inferiore al 10%. Nella maggioranza dei casi il metodo utilizzato per entrare nell'appartamento e quello della forzatura della porta di ingresso.

Loading...
Commenti
    Tags:
    corruzionetangenti

    Regione Lombardia Video News










    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Alla prima della Scala 3mila € per un biglietto e nemmeno un operaio
    di Diego Fusaro
    Il progetto "Milano Città Stato" insignito dell'Ambrogino d'Oro 2019
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    “Il Libraio”. Il nuovo libro dell'avvocato-scrittore sanremese Alberto Pezzini


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.