A- A+
Milano
Radio Lombardia, Poletti torna con “Magna Magna, le porcherie della settimana"

Roberto Poletti torna in radio. E lo fa su Radio Lombardia con la sua nuova trasmissione “Magna Magna, le porcherie della settimana”. Quando si parla di privilegi, sprechi e ruberie, che si tratti di stampa di regime o di giornalisti “distratti”, i fatti vengono raccontati quasi sempre in maniera pressappochista o, peggio, spesso non vengono proprio citati. Già. Perché in realtà ogni giorno gli episodi da indignazione si moltiplicano riuscendo però a dribblare centinaia e centinaia di penne.

“Sono molto soddisfatto della prima puntata, – commenta Poletti – in questo Paese c’è bisogno di gente che non abbia paura di denunciare quello che accade quotidianamente sotto gli occhi di tutti. Servono più giornalisti liberi e più cittadini pronti a ribellarsi a certe schifezze”. Sei titoli, ricalcanti il peggio degli ultimi sette giorni, per mettere alla prova politici e ospiti in collegamento nei 60 minuti a disposizione del giornalista: dal commercialista gratis per i deputati agli sprechi nelle produzioni inutili della tv pubblica, dai tristi dati sulla povertà degli italiani fino alle ruberie dei soliti furbetti. Il tutto contornato da canzoni dal testo richiamante la tematica, giusto per rafforzare il concetto. E poi voi, il pubblico. Con le vostre telefonate in diretta. Perché anche in questa occasione Poletti da la possibilità agli ascoltatori di interrompere in qualsiasi momento il programma e dire ciò che passa loro per la testa. Magna Magna, le porcherie della settimana. Tutti i mercoledì in diretta dalle 18 su Radio Lombardia.

Tags:
radio lombardia paletti magna magnamagna magna porcherie della settimana radio


A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Pace fiscale, un atto civile e di welfare nazionale. Ecco perché
di Alberto De Franceschi
Migranti assunti per combattere il caporalato. E i giovani italiani?
di Diego Fusaro
Intervista sulla Cina. Come convivere con la nuova superpotenza globale.
di Paolo Brambilla - Trendiest

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.