A- A+
Milano
Ricerca, accordo tra Regione, Enea e CNR. Stanziati 6 mln per l'innovazione
Regione Lombardia

Ricerca, accordo tra Regione, Enea e CNR. Stanziati 6 mln per l'innovazione

Uno stanziamento di 6 milioni di euro per favorire la ricerca e l'innovazione, oltre che assegnare 19 borse di studio a giovani ricercatori. Lo prevede una delibera approvata dalla Giunta regionale lombarda su proposta del vicepresidente e assessore alla Ricerca, Innovazione, Universita', Export eInternazionalizzazione, Fabrizio Sala, che da' attuazione all'accordo di collaborazione tra Regione Lombardia, Cnr ed Enea.

1 MILIONE PER 19 BORSE DI STUDIO - L'Accordo tra RegioneLombardia ed Enea prevede il rafforzamento della presenza deilaboratori in Lombardia e la valorizzazione dei giovani ricercatori con ricadute dirette sul sistema della ricerca e dell'innovazione ed un finanziamento da parte della Regione d i quasi 1 milione di euro per 19 borse di studio a giovani ricercatori.  

OPPORTUNITA' CONCRETE PER I GIOVANI RICERCATORI - "Vogliamo dare ai giovani ricercatori opportunita' concrete - Fabrizio Sala -per valorizzare al meglio le loro competenze in laboratori ad alta tecnologia e attraverso progetti mirati a soddisfare leesigenze del territorio". 

CINQUE UNIVERSITA' COINVOLTE - L'accordo e' stato sottoscritto da cinque Universita' Lombarde: Bergamo, Brescia, Milano Bicocca, Pavia e Politecnico di Milano. I 19 ricercatori dell'accordo lavoreranno in 3 laboratori messi a disposizione da Enea: 'Tecnologie della sostenibilita'' situato a Brescia, il 'Materiali avanzati e processi industriali sostenibili 4.0' e 'Tecnologie per le smart cities e digitalizzazione' situati aBergamo nel parco tecnologico Kilometro Rosso. 

SINERGIA CREANO CRESCITA E OCCUPAZIONE - "Crediamo nella sinergia tra centri di ricerca, universita' e imprese - ha aggiunto - con ricadute significative in termini di crescita eoccupazionali". 

ACCORDO CON CNR: 5 MILIONI PER INNOVARE LE IMPRESE - L'accordo di collaborazione tra Regione Lombardia e il Consiglio nazionale delle ricerche prevede un finanziamento di 5 milioni di euro (fondi Por Fesr) per l'innovazione delle imprese lombarde. 

INNOVARE LE IMPRESE PER FAVORIRE LA COMPETITIVITA' - "L'obiettivo- ha concluso il vicepresidente Fabrizio Sala - e' innovare le imprese lombarde, avere ricadute dirette sulla competitivita' del territorio e favorire lo sviluppo della ricerca industriale coinvolgendo settori avanzati della ricerca e dello sviluppo che contribuiranno a migliorare le eccellenze del territorio rafforzando la capacita' di produrre innovazione".

Commenti
    Tags:
    ricercainnovazionefabrizio salaregione lombardialombardia










    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Bellezza è Armonia. Il 22 ottobre, alla Pesa Pubblica di via Melzo 19 a Milano
    Mercoledì fritto da Tàscaro, il vero bàcaro veneto a Milano
    Milano. Eleganza e musica sono di casa al The Singer Music Restaurant
    di Paolo Brambilla - Trendiest


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.