Milano/ Muore Paolo Rovagnati, l'inventore del celebre "Gran Biscotto"

Venerdì, 7 novembre 2008 - 09:19:00



E' morto per un male incurabile l'inventore di un marchio tanto famoso da aver travalicato i confini della Brianza nella quale era nato. Una vita passata al lavoro, quella di Paolo Rovagnati, l'uomo che a partire dagli anni Novanta era diventato famoso in tutto il mondo come "il signor Rovagnati". Sessantadue anni, sposato e con due figli, è stato lui, con la sua dedizione al lavoro di brianzolo vecchio stampo, a trasformare la vecchia azienda di salumi, nata nel 1941, in un marchio internazionale, e a inventare il "Gran Biscotto", il fiore all'occhiello dell'azienda, un prosciutto cotto riconoscibile grazie alla marchiatura a fuoco sulla cotenna. Rovagnati è morto, stroncato da un mare incurabile, la scorsa notte.

Paolo Rovagnati prese in mano le redini dell'azienda nel 1968. E la sua impronta fu subito inconfondibile. Decise di diversificare la gamma dei prodotti, puntando anche su mortadelle, pancette e salumi stagionati. Ma la fortuna arrivò quando intraprese la produzione del prosciutto "Gran biscotto", un prodotto che, a partire dagli anni Novanta, trasformerà la salumeria brianzola in un'azienda leader. Proprio nel 1990 il marchio Rovagnati divenne anche un grande brand sui giornali e in Tv.

0 mi piace, 0 non mi piace


Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Prestito

Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
SCOPRI RATA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA