A- A+
Milano
Ruby e le altre: francamente, delle vostre storie, non ce ne frega niente

ASCOLTA LA RUBRICA "PINOCCHIO" OGNI GIORNO SU RADIO LOMBARDIA (100.3), IN ONDA ALLE 19.10 DURANTE IL PROGRAMMA DI APPROFONDIMENTO "PANE AL PANE" E IN REPLICA IL GIORNO DOPO ALLE 6.45

C'era una volta la noia. La noia sono i processi Ruby, anche oggi sui giornali. Una noia mortale. Abbiamo capito che Berlusconi in casa sua faceva quel che voleva. Quello che non ho capito è perché questa pletora di starlette e starlettine, signore e signorine, continuano ad andare sui giornali per dire che avevano detto la verità, che avevano mentito, che non avevano mentito e via discorrendo e controdiscorrendo. Berlusconi è un signore ormai di una certa età, non è più premier da anni, e - questo sì lo dico con rammarico - manco presidente del Milan. Di Ruby e delle vite di queste signore, personalmente, penso che non ce ne debba fregare più niente. Sono irrilevanti. A dir la verità, lo erano anche prima, almeno per me. Ma sono questioni di punti di vista.

Commenti
    Tags:
    rubysilvio berlusconi










    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Intervista a Maria Grazia Calandrone. “Siamo un impasto di bene e di male”
    di Ernesto Vergani
    Ricatti online a sfondo sessuale, gli hacker guadagnano 15mila euro al mese
    di Nicola Bernardi
    Salvini Renzi confronto TV, macché boxe. Un noioso minuetto con Vespa regista
    di Maurizio de Caro


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.