A- A+
Milano
Scuolabus: mamma Adam, cittadinanza anche per mio figlio
Foto: LaPresse
Advertisement

Scuolabus: mamma Adam, cittadinanza anche per mio figlio

"Sono contenta per Rami, non chiedo cittadinanza per me e per la mia famiglia", ma "se la cittadinanza la danno anche ad Adam sara' una bella cosa per lui". A dirlo e' la madre di Adam, il ragazzino nato in Italia da genitori marocchini, che era sullo scuolabus dirottato e ha avvisato il 112. Fuori dalla scuola Vailati di Crema, alla domanda se anche Adam meriti la cittadinanza, la donna ha risposto: "Non lo dico io, lo dicono le registrazioni che ha fatto Adam. Comunque i bambini sono tutti eroi, sono tutti stati bravi. C'e' stata anche una bella collaborazione. Ho ricevuto la prima chiamata da mio figlio, la seconda quando ero dai carabinieri quando mio figlio mi ha detto 'mamma siamo davanti al ristorante La fabbrica dei sapori', percio' Adam ha detto anche il posto". Questi ragazzi, ha concluso la madre di Adam, "sono cresciuti qua, hanno frequentato la scuola qua, l'Italia e' il loro Paese". 

Commenti
    Tags:
    scuolabussan donato








    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    La visita di Trump a Londra e la “relazione speciale” U.S.A. – Regno Unito
    di Mario Angiolillo
    Gad Lerner dice che la sinistra ha dimenticato gli operai? La verità è che li ha traditi
    di Diego Fusaro
    Iran bersaglio prescelto dall'imperialismo atlantista
    di Diego Fusaro


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.