A- A+
Milano
Sesto, fallimento Bic La Fucina: assolto il sindaco Di Stefano
Roberto Di Stefano

Sesto, fallimento Bic La Fucina: assolto il sindaco Di Stefano


Il sindaco forzista di Sesto San Giovanni Roberto Di Stefano assolto con formula piena dall'accusa di aver arrecato un danno al patrimonio della società Bic La Fucina. I fatti risalgono a quando Di Stefano era consigliere comunale di Forza Italia e contemporaneamente amministratore delegato della società, che aveva tra i soci Provincia di Milano e lo stesso Comune di Sesto. Sotto accusa, l'emolumento da Di Stefano percepito ai tempi, per il quale la magistratura ha respinto l'ipotesi di un danno erariale, così come quella di un rapporto di causa-effetto tra quanto percepito dall'azzurro ed il fallimento dell'azienda stessa, i cui conti erano già precari. I giudici della Corte dei Conti ritengono "opinabile" ragionare sulla somma percepita da Di Stefano, ma si tratta di qualcosa nel merito del quale la Sezione "non può entrare".

"Né dolo, né danno: a sinistra dovrebbero chiedermi scusa"


E il sindaco esulta dopo mesi di quelli che ha definito "strumentalizzazioni, richieste di riferire in aula, vergognosi attacchi": "La sentenza, oltre a ribadire che non c’è stato né dolo né danno, chiarisce che il procedimento non doveva nemmeno iniziare, evidenziando un difetto di giurisdizione sulla domanda formulata. A sinistra dovrebbero chiedermi scusa. Continuerò la mia attività da sindaco con ancora più forza e consapevole di aver sempre detto la verità ai miei concittadini, a differenza di altri".

Tags:
fallimento bic la fucinasesto san giovanniroberto di stefano


A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Decreto sicurezza, il governo del Cambiamento c’è
di Angelo Maria Perrino
Il governo detta la linea. E' giusta la diatriba tra tecnici e ministri
di Maurizio de Caro
'Italiani poveri via dalla Germania'. Eccola l'Unione europea dei capitali
di Diego Fusaro

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.