A- A+
Milano
Smog, Granelli a Regione: "Bene metodo ma serve fare di più"

Smog, Granelli a Regione: "Bene metodo ma serve fare di più"

IMPRESE-LAVORO.COM Milano - Inquinamento. Il comune risponde alle proposte della Regione. “Move-in, il progetto di Regione per misurare l’inquinamento e le eccezioni alle regole dei veicoli inquinanti. Bene il metodo, è lo stesso che stiamo sperimentando a Milano da marzo 2019 con gli ambulanti – spiega in un post su Facebook l’assessore ai Trasporti del comune di Milano Marco Granelli –  ma i limiti di km sono esagerati: un veicolo euro 3 diesel potrà fare secondo Regione 7mila km/anno. Troppi secondo noi e per l’ambiente. A nostro giudizio l’uso occasionale deve essere veramente occasionale e cioè circa massimo 2mila km/anno per un diesel euro 3. Per questo area B continuerà a funzionare e vorremmo interloquire con Regione affinchè si possa cercare un collegamento con Move-in, ma per noi il limite di km sarà molto più basso. Altrimenti non serve a nulla, e non innescheremo mai il ricambio dei veicoli. Noi non siamo contro la mobilità, ma vorremmo veramente sconfiggere l’inquinamento. E per questo crediamo che sia meglio avere regole stringenti e applicabili e controllabili. Per aiutare persone e imprese a muoversi dobbiamo investire di più sul trasporto pubblico con treni, metropolitane e bus, con costi bassi per gli abbonamenti, investire soldi per dare contributi significativi a imprese e cittadini per cambiare i veicoli. Bene che ora Regione sta mettendo risorse sui bandi. Milano ha già investito su questo 10 milioni di euro. Noi preferiamo aiutare chi non riesce a cambiare il veicolo, non derogarlo e lasciare che inquini per 7mila km/anno”, conclude Granelli.

Commenti
    Tags:
    smoginquinamentoregione lombardiamarco granelli










    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Se Dublino scende a patti, l'accordo Brexit è più vicino
    di Bepi Pezzulli
    In libreria "Business Etiquette" le regole del fair play nel mondo del lavoro
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Il Consiglio Atlantico possibile risolutore del conflitto Turchia-Curdi
    di Mario Angiolillo


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.