A- A+
Milano
Protocollo sulla qualità dell'aria. Via libera della Regione Lombardia

Approvato in Lombardia il 'Protocollo di collaborazione qualità dell'aria".

"Oggi abbiamo intrapreso un percorso virtuoso condiviso con tutti gli attori in campo, da Anci, ad Arpa". Così l'assessore regionale all'Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile Claudia Terzi, commenta l'approvazione, nella seduta odierna, del 'Protocollo di collaborazione per l'attuazione di misure temporanee per il miglioramento della qualità dell'aria ed il contrasto all'inquinamento locale'. "Entro una decina di giorni - prosegue Terzi - ci sarà la firma del protocollo alla presenza del presidente Maroni. In particolare sul capitolo biomasse legnose, primi in Italia, abbiamo tracciato una strada totalmente innovativa che anticipa anche le norme europee". 

Tags:
smog regione lombardialombardia protocollo qualita' dell'aria


A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Sala, il simbolo della Sinistra bocciata il 4 marzo
di Massimo Puricelli
Renzi e Berlusconi sulla stessa barca
Migranti, le frasi ad effetto del premier Sanchez
di Diego Fusaro

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.