A- A+
Milano
Sposo due volte: a un passo dall'altare il prete smaschera il fedifrago

Era ad un passo dall'altare. Ma tutto è saltato all'ultimo perchè il prete si è accorto che l'uomo era... già sposato. La vicenda ha quasi dell'incredibile. Il 40enne milanese inizia una relazione con una donna, garantendole di essere divorziato dalla moglie e di aver addirittura chiesto l'annullamento alla "Sacra Rota". La nuova compagna resta incinta ed esprime il desiderio di sposarsi in chiesa. Il milanese, incapace di raccontare la verità, accetta. E la coppia inizia l'iter, con tanto di corsi pre-matrimoniali e definizione della data delle nozze ad aprile. Ma è proprio il parroco a nutrire i primi sospetti, poichè il promesso sposo non presenta, nonostante le richieste, i documenti che attestano il suo divorzio dalla ex moglie. Sino a che il 40enne si presenta con un plico di carte che si rivelano palesemente contraffatte. E il banco salta. La futura sposa compie qualche rapida indagine e scopre che l'uomo non era affatto divorziato, ma che stava anzi addirittura aspettando nello stesso periodo un figlio anche dalla moglie. "Scampata" l'accusa di bigamia, il 40enne è finito a processo: come racconta il quotidiano Il Giorno, è di pochi giorni fa la sentenza della Cassazione che lo condanna definitivamente per "sostituzione di persona e falso in atto pubblico".

Tags:
tradimentoamantibigamia







A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
La contemporary art sposa la responsabilità sociale
di Milo Goj
Governo, la sindrome di Stoccolma dell'ex Cavaliere
di Diego Fusaro
ALIS. Lunedì 20 maggio a Roma una nuova visione del trasporto sostenibile
di Paolo Brambilla - Trendiest


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.