A- A+
Milano
Stati Generali Logistica, Gibelli (FNM): Tolti da strada 60 camion a settimana
Andrea Gibelli

Stati Generali Logistica, Gibelli (FNM):“Già ‘tolti dalla strada’ 60 camion a settimana” 

La recente riattivazione, da parte del Gruppo FNM, del  Terminal intermodale di Sacconago (Busto Arsizio), con l’avvio di servizi di collegamento da Gent (Belgio), ha già “tolto dalla strada” 60 camion a settimana su una tratta complessiva di oltre 900 chilometri. Questo comporta una riduzione di emissioni di CO2 di oltre il 90%: da 58 a 5 tonnellate per ogni treno. E’ quanto ha detto oggi il presidente di FNM Andrea Gibelli, intervenendo in mattinata agli Stati Generali della Logistica del Nord-Ovest, ospitati a Palazzo Lombardia. All’appuntamento hanno partecipato, tra gli altri, il vice ministro delle Infrastrutture dei Trasporti Edoardo Rixi e gli assessori di Regione Lombardia Claudia Maria Terzi, Regione Liguria Andrea Benveduti e Regione Piemonte Francesco Balocco. “È un cammino appena intrapreso – ha spiegato Gibelli - ma con ampi margini di crescita, in termini di qualità, innovazione e sostenibilità”. “Più in generale – ha detto ancora il presidente di FNM - in linea con quanto la Lombardia ha condiviso fin dal 2015 con Piemonte e Liguria, ci impegniamo nel miglioramento delle infrastrutture e dell’offerta di soluzioni per la logistica e il trasporto, a vantaggio della economia dell’intero quadrante”.

02 Intervento del presidente di FNM Andrea Gibelli agli Stati Genrerali della Logistica
 

Tra gli azioni concrete promosse dal Gruppo FNM, Gibelli ha ricordato:

·  Interventi infrastrutturali col potenziamento delle linee in termini di capacità e sicurezza

· Presenza in imprese ferroviarie (FuoriMuro) che forniscono servizi di trazione e manovra, nei porti, nei poli industriali, nei terminal

·  Forniture di mezzi all’avanguardia per il traffico merci su ferro con Locoitalia

· La costituzione delle nuova società “Malpensa Intermodale” per valorizzare il terminal di Sacconago e offrire servizi di logistica  al territorio

Le attività del Gruppo FNM si posizionano nel cuore del cluster denominato Regione Logistica Milanese (RLM), un’area di addensamento logistico a servizio del sistema economico del Nord Ovest, il principale polo di generazione e attrazione di merci da e per l’Italia.

Questi alcuni numeri della RLM (fonte LIUC Castellanza):

·  1500 imprese di servizi logistici

·  oltre 15.000 società di autotrasporto,

·  un giro d’affari di 20 miliardi di euro, pari al 26% circa del mercato italiano.

La Lombardia vale:

•  il 28% del mercato dei servizi logistici nazionali,

•   il 22% delle imprese di logistica

•   il 29% degli addetti del settore.

•   In quest’area è presente il 35% di tutti i magazzini conto terzi in Italia.

Commenti
    Tags:
    logisticaandrea gibellifnm











    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Rai, Carlo Freccero non se ne vuole andare. Ma il Pd insiste
    di Klaus Davi
    Partita aperta: lo scenario post elettorale israeliano
    di Niram Ferretti
    Porti aperti? E' il motto del padronato cosmopolitico
    di Diego Fusaro


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.