A- A+
Milano
Tenta di violentare anziane scese dal taxi, preso richiedente asilo

Tenta di violentare anziane scese dal taxi, preso richiedente asilo

Un richiedente asilo della Guinea è stato arrestato a Milano per violenza sessuale. Vittime madre e figlia di 84 e 67 anni, palpeggiate davanti al portone di casa in zona Comasina. L'episodio è avvenuto verso l'1.20 della scorsa notte. L'uomo, 24enne con precedenti, girava per il quartiere ubriaco a bordo di un monopattino quando, secondo la ricostruzione delle forze dell'ordine, ha visto le signore scendere da un taxi. Le due erano di ritorno dall'ospedale.

La prima ad essere aggredita è stata la madre, palpeggiata al seno mentre apriva il cancello dell'abitazione; la figlia, invece, è stata aggredita mentre risaliva sul taxi per proseguire la corsa.Nel secondo caso il 24enne si è spogliato e avrebbe anche tentato di spingere la 67enne dentro la vettura. Il tassista e un passante sono intervenuti in soccorso delle due donne, dando l'allarme al 112. Sul posto è arrivata la polizia, che ha bloccato il ragazzo. La posizione del richiedente asilo, con precedenti per furto, resistenza e rapina, sarà ora valutata dall'Ufficio immigrazione della questura, che potrebbe optare per l'espulsione.

Tags:
anzianeviolenzataximilano


A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Caso Olimpiadi 2026, il neo-statalismo 5Stelle “non vede” la liberale Milano
di Ernesto Vergani
Cura di sé: quanto tempo ti dedichi? IL TEST
Tra scienza,divulgazione e arte il Festival Internazionale della Robotica 2018
di Maurizio Garbati

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.